Malpensa Insiders

News, analisi e anticipazioni su tutto quello che gira intorno a Milano Malpensa e all'aviazione civile in Italia


+5
spanna
kl63
malpensante
I-TIGI
FlyIce
9 partecipanti

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    malpensante
    malpensante


    Messaggi : 583
    Data d'iscrizione : 22.03.19

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da malpensante 03.08.22 17:05

    Come ha già fatto Ryanair, LH Group vede un’opportunità importante l nella crisi di Alitalia/ITA. Se potrà prenderla a condizioni soddisfacenti lo farà, altrimenti aumenterà la sua presenza in un altro modo.

    Il gruppo AF invece non ha alternative a un accordo con ITA, se non lo avrà si limiterà ad aspirare più forte. IAG sta ovviamente alla larga.
    I-TIGI
    I-TIGI


    Messaggi : 4916
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da I-TIGI 03.08.22 17:26

    IAG cercherà di aumentare un po’ su centro sud Italia ma poca roba, al nord ormai di più non riesce.
    Star Alliance e OneWorld si contenderanno Neos.
    avatar
    Mattia


    Messaggi : 97
    Data d'iscrizione : 15.04.19

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da Mattia 03.08.22 18:18

    I-TIGI ha scritto:Ed a questo punto si apriranno nuovi scenari per Lufthansa Group in Italia, Air Dolomiti (citando anche Lufthansa Italia)  come riportato da Handelsblatt è già sua e potrebbe cambiare in parte ruolo (a dir il vero la si usò già tempo fa quando era previsto il matrimonio con AirOne poi dirottata in Alitalia sotto il controllo di Lufthansa Italia che poi si ritrovò da sola).
    Per non fare un torto a MSC Lufthansa attenderà il flop che si sta preparando per poi tra un po’ magari realizzare il piano B, utilizzando in parte la loro Air Dolomiti e come prima previsto con AirOne ora con (omissis*).

    Va ricordato che se anche Draghi dovesse dare l OK ci vorranno almeno sei mesi per chiudere e la Meloni ha già detto che non è d’accordo.

    * Chi opera nel settore conosce bene le discussioni già in corso, accordo totalmente svincolato dalla politica italiana e liberi di sviluppare rotte da scali senza diktat.
    Tra l’altro Lufthansa Group sta realizzando ex novo un Nuovo vettore feeder per FRA e MUC quindi AirDolomiti non sarà più così importante per il feederaggio.

    Fonti varie più Lufthansa.

    PS Ad Amsterdam stanno brindando.
    Un governo Meloni potrebbe osteggiare un'espansione di Air Dolomiti?
    Probabilmente molto meno di 10 o più anni fa (visto l'incremento degli Open Skies principalmente). Quali sarebbero, quindi, le destinazioni dove sarebbe necessario ottenere i diritti? Probabilmente in Africa (eccetto i paesi mediterranei) e America Latina... Asia mi pare abbastanza "libera" (Cina a parte?)
    I-TIGI
    I-TIGI


    Messaggi : 4916
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da I-TIGI 03.08.22 18:25

    Mattia ha scritto:
    I-TIGI ha scritto:Ed a questo punto si apriranno nuovi scenari per Lufthansa Group in Italia, Air Dolomiti (citando anche Lufthansa Italia)  come riportato da Handelsblatt è già sua e potrebbe cambiare in parte ruolo (a dir il vero la si usò già tempo fa quando era previsto il matrimonio con AirOne poi dirottata in Alitalia sotto il controllo di Lufthansa Italia che poi si ritrovò da sola).
    Per non fare un torto a MSC Lufthansa attenderà il flop che si sta preparando per poi tra un po’ magari realizzare il piano B, utilizzando in parte la loro Air Dolomiti e come prima previsto con AirOne ora con (omissis*).

    Va ricordato che se anche Draghi dovesse dare l OK ci vorranno almeno sei mesi per chiudere e la Meloni ha già detto che non è d’accordo.

    * Chi opera nel settore conosce bene le discussioni già in corso, accordo totalmente svincolato dalla politica italiana e liberi di sviluppare rotte da scali senza diktat.
    Tra l’altro Lufthansa Group sta realizzando ex novo un Nuovo vettore feeder per FRA e MUC quindi AirDolomiti non sarà più così importante per il feederaggio.

    Fonti varie più Lufthansa.

    PS Ad Amsterdam stanno brindando.
    Un governo Meloni potrebbe osteggiare un'espansione di Air Dolomiti?
    Probabilmente molto meno di 10 o più anni fa (visto l'incremento degli Open Skies principalmente). Quali sarebbero, quindi, le destinazioni dove sarebbe necessario ottenere i diritti? Probabilmente in Africa (eccetto i paesi mediterranei) e America Latina... Asia mi pare abbastanza "libera" (Cina a parte?)

    Meloni anche se il centro destra vincesse non potrà ostacolare nulla.
    AirDolomiti può richiedere diritti di traffico per ovunque senza problemi, chiaramente LH Group potrebbe andare a nozze con altri in Italia che a dirotti non hanno problemi Cima compresa dato che ad oggi gli unici a volarci 😂
    I-TIGI
    I-TIGI


    Messaggi : 4916
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da I-TIGI 03.08.22 21:12

    A Bruxelles erano già preoccupati dato che si doveva chiudere entro fine giugno, altro rinvio (a dopo le elezioni) non è minimamente contemplato quindi in quel caso nessun ok dalla EU, qualcuno avvisi la patriota ed i due amichetti di merenda con Putin.
    I-TIGI
    I-TIGI


    Messaggi : 4916
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da I-TIGI 03.08.22 21:40

    Ares punta su mobilità elettrica, Altavilla (Ita) entra nel board

    https://www.corriere.it/economia/aziende/22_agosto_03/ares-punta-mobilita-elettrica-altavilla-ita-entra-board-3f3132fe-1320-11ed-9de8-12e67e17a594_amp.html
    ——-

    Ecco…forse occuparsi di auto gli andrà meglio, certo che far uscire oggi la news mentre la barca, ops, l’aereo affonda non è il massimo 😂
    Lazzerini lo vedrei bene nel business delle balle, ops, pale eoliche.
    I-TIGI
    I-TIGI


    Messaggi : 4916
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da I-TIGI 04.08.22 12:37

    Lufthansa: siamo il partner giusto per Ita, ma la nostra pazienza non è infinita

    https://amp.tgcom24.mediaset.it/tgcom24/article/53170507

    ——-

    Con garbo ma con fermezza Sphor manda due ben precisi segnali:

    1. O si chiude adesso con Draghi (prima delle elezioni) o salta il banco.

    2. Abbiamo Air Dolomiti e quindi un piano B.

    Dato il silenzio/assenso di MSC il punto ormai è chiaro e tutto questo praticamente subito dopo quanto fatto uscire e riportato dai due giornalisti di Handelsblatt che chiaramente hanno potuto spiegare meglio le irritazioni in casa Lufthansa senza mezze parole.

    Ecco uno stralcio dell’articolo sul Corriere di oggi:

    A Palazzo Chigi
    Ita, contattata, preferisce non commentare. Dagli ambienti di Msc e Lufthansa filtrano stupore e disappunto in attesa di capire cosa succederà nei prossimi giorni. Da Palazzo Chigi — dove giovedì 4 agosto ci sarà un consiglio dei ministri — fino a pochi giorni fa ribadivano l’intenzione di chiudere il dossier sulla privatizzazione avviato ufficiosamente a gennaio e ufficialmente a marzo. Ma, anche dopo le parole di Meloni, nelle ultime ore tutto è tornato in bilico. Con il rischio che prima ancora che decida Draghi sia la stessa cordata ritenuta migliore a tirarsi indietro viste le incognite politiche.

    (Corsera)

    https://www.corriere.it/economia/aziende/22_agosto_03/ita-airways-stallo-vendita-l-allarme-sindacati-che-pensano-sciopero-46f49dea-1367-11ed-9de8-12e67e17a594_amp.html
    I-TIGI
    I-TIGI


    Messaggi : 4916
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da I-TIGI 04.08.22 17:32

    Altro articolo sul Handelsblatt:

    04.08.2022
    17:14

    Übernahmepoker um Ita Airways: Italiens Gewerkschaften pro Lufthansa

    https://app.handelsblatt.com/wirtschaft-uebernahmepoker-um-ita-airways-italiens-gewerkschaften-pro-lufthansa/28575884.html

    Die Rechtspolitikerin Giorgia Meloni von der postfaschistischen Partei Fratelli d'Italia, die aktuellen Umfragen zufolge nach der Wahl beste Chancen auf das Amt der Regierungschefin hat, mahnte dagegen, beim Verkauf von Ita nichts zu überstürzen. Möglicherweise will die selbsternannte Patriotin den Deal sogar gänzlich stoppen.
    ——-

    Questa volta FI non è stato tradotto in tedesco come i media li usano fare dato che sarebbe imbarazzante ricordando gruppetti nazisti.
    Rimane chiaramente la denominazione post-fascista del partito usato un po’ ovunque.

    Per il resto un vero “Poker”.
    I-TIGI
    I-TIGI


    Messaggi : 4916
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da I-TIGI 04.08.22 17:56

    Ita, Lufthansa scrive a Draghi: “Fate presto”. Rampelli: “Basta ricatti, siamo una nazione sovrana”

    https://www.secoloditalia.it/2022/08/ita-lufthansa-scrive-a-draghi-fate-presto-rampelli-basta-ricatti-siamo-una-nazione-sovrana/amp/

    Rampelli: non siamo una colonia, chiedano scusa

    Immediata la reazione di Fabio Rampelli. Che non ha gradito l’out out della Germania.
    “Si fa presente ai signori della Lufthansa che non siamo sotto il dominio del reich tedesco. Si fa altresì presente – scrive in una nota il vicepresidente della Camera – che l’Italia è una nazione libera e sovrana. E che quelle frasi dal tenore intimidatorio sono irricevibili. Chiedano scusa. Oltretutto c’è una gara aperta con diverse proposte presentate, molto poco elegante dare per scontato che siano i tedeschi a vincerla”.

    Partecipazione dei privati sì, sottomissione mai

    “Avevamo dunque visto giusto – conclude Rampelli – quando abbiamo denunciato un processo di accelerazione dovuto a pressioni straniere. Ribadiamo la nostra posizione: il Consiglio dei ministri si tenga lontano da Ita. Nessun atto collegiale sia intrapreso, nessun atto monocratico in direzione della vendita a Lufthansa o altre compagnie. Il trasporto aereo italiano è un affare. E non c’è ragione di cederlo a compagnie di bandiere estere. Partecipazione dei privati sì, sottomissione alla Germania mai”.

    ——-
    Rampelli vicepresidente Camera dei Deputati.

    Andiamo bene, ecco già sventolare il nazionalismo contro lo straniero, anziché ringraziare che ci sia qualcuno ancora interessato al vettore plurifallito in varie salse compresa l’ultima, ecco sputare pavoneggiandosi di orgogli nazionali inesistenti.

    Il trasporto aereo italiano è un affare? Vero basta che non sia in mano a chi per decenni ha solo magnato e raccontava palle.
    avatar
    Mattia


    Messaggi : 97
    Data d'iscrizione : 15.04.19

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da Mattia 04.08.22 20:33

    Draghi: “Non intendo lasciare la questione ITA al prossimo governo dobbiamo fare il nostro dovere fondo in fondo”
    I-TIGI
    I-TIGI


    Messaggi : 4916
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da I-TIGI 04.08.22 21:07

    Mattia ha scritto:Draghi: “Non intendo lasciare la questione ITA al prossimo governo dobbiamo fare il nostro dovere fondo in fondo”

    Infatti, mica da retta a quella la che sta dimostrando di non coordinarsi neanche con la sua stessa coalizione, ridicola.
    Purtroppo terminando il governo a Settembre ed il closing ad andar bene per fine anno ci sarà tutto il tempo per far saltare tutto ed i prodromi ci sono tutti.
    Tra l’altro al Mef non è mai piaciuta la proposta di MSC ed in Lufthansa non si fidano di chi verrà dopo Draghi.
    I-TIGI
    I-TIGI


    Messaggi : 4916
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da I-TIGI 04.08.22 21:26

    Draghi: nel decreto Aiuti-bis misure per 17 miliardi, su Ita deciderà questo governo

    https://amp24.ilsole24ore.com/pagina/AE49nCrB

    Franco: su Ita procediamo, chiediamo nuove proposte
    In conefernza stampa premier e ministro dell’Economia hanno risposto a una domanda su Ita. «Nessuna delle due proposte pervenute per Ita è pienamente coerente con quanto richiesto dal dpcm, per cui in tempi molto brevi, in questi giorni, verrà chiesto loro di formulare ulteriori proposte, chiedendo rispondere in tempi brevissimi. Quindi l’obiettivo» del governo «è procedere» con la questione di Ita» ha detto il ministro dell’economia Daniele Franco. Draghi ha confermato: su Ita governo andrà fino in fondo e decidere.
    ———
    Ripeto, il Mef sta tirando troppo la corda e Draghi per ferragosto ci passerà sopra, anche la sua pazienza ha un limite.
    I-TIGI
    I-TIGI


    Messaggi : 4916
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da I-TIGI 04.08.22 21:44

    Ita: Draghi, questione non si lascia a prossimo governo

    https://www.lapresse.it/ultima-ora/2022/08/04/ita-draghi-questione-non-si-lascia-a-prossimo-governo/

    Roma, 4 ago. (LaPresse) – Per quanto riguarda la vendita di Ita Airways “l’obiettivo è di procedere, e non è mia intenzione lasciare la questione al prossimo Governo. La scelta del vincente sarà fatta nei tempi che il Mef darà, che mi pare siano brevissimi, di 10 giorni”. Così il premier Mario Draghi nel corso della conferenza stampa al termine del Cdm.
    ———

    Quella sognava già Ala Littoria, dirà che la Luftwaffe ci invaderà, dopotutto se studiasse la storia scoprirà che i “picchiatello” erano gli “Stuka” che ci avevano dato visto che combinavamo poco.
    Oggi gli Stuka sono quelli di AirDolomiti, qualcuno glielo vada a spiegare.
    I-TIGI
    I-TIGI


    Messaggi : 4916
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da I-TIGI 04.08.22 22:09

    Per la cronaca Lufthansa Group non modifica di una virgola la proposta, AF/KLM non parteciperebbero con nessuna quota quindi non contemplati.
    Da vedere MSC.
    I-TIGI
    I-TIGI


    Messaggi : 4916
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da I-TIGI 05.08.22 11:53

    Lufthansa in pressing su Ita Il premier accelera: decido io

    https://www.ilgiornale.it/news/politica/lufthansa-pressing-su-ita-premier-accelera-decido-io-2056561.html

    ——

    A margine dei vari articoli sul caso, come qui anticipato il Mef insiste su alcuni punti verso le sue cordate usando in realtà ci si era già espressi verso MSC.
    Ancora una volta segnali confusi con un ministro dei trasporti che suggerisce li sviluppo di Malpensa (passeggeri) e non Linate mentre le cordate devono sviluppare Fiumicino e Linate.
    Lufthansa che conosce molto bene la realtà italiana (ha Air Dolomiti e creò Lufthansa Italia) non la vede così e pure l’asse Franco-Americano (anche loro conoscono bene il mercato italiano specialmente Airfrance e KLM che pure loro hanno già dato).

    A questo punto o il Mef accetta le proposte per così come sono o nessuna delle due saranno ancora idonee solo che Draghi vuole chiudere in qualsiasi modo.
    I-TIGI
    I-TIGI


    Messaggi : 4916
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da I-TIGI 05.08.22 23:41



    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Ef257b10

    Questi dove vogliono andare? Sono un danno all Italia.


    Ultima modifica di I-TIGI il 06.08.22 0:15 - modificato 1 volta.
    I-TIGI
    I-TIGI


    Messaggi : 4916
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da I-TIGI 06.08.22 0:12

    Ci si chiede perché Lufthansa (ma di fatto la svizzera MSC) siano preoccupati, al Mef sembrano ottimisti, gli stessi che stanno facendo scappare gli unici interessati alla cadrega.2
    ———-

    Moody's: senza Draghi incerte le prospettive dell'Italia
    L'agenzia taglia l'outlook italiano a negativo. Mef: revisione opinabile, fiduciosi nel Pnrr

    https://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2022/08/05/moodys-senza-draghi-incerte-le-prospettive-dellitalia_68e1543c-6bc3-4c0d-ae65-6b4ae2602eba.html
    I-TIGI
    I-TIGI


    Messaggi : 4916
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da I-TIGI 06.08.22 11:25

    Ita, Fiumicino e ruolo del Tesoro: i due nodi della corsa
    Le cordate al lavoro per rendere «coerenti» le offerte come sollecitato da Draghi. Risposte entro il 22 agosto. Il Fondo Certares, che punta al 60%, offre due posti in cda al Tesoro. Msc-Lufthansa (80%) si ferma a uno

    https://www.ilmessaggero.it/AMP/economia/ita_vendita_aeroporto_fiumicino_hub_trattativa_lufthansa_air_france_cosa_succede-6855986.html

    Stralcio:

    Le tappe
    I nodi da sciogliere, a quanto si apprende da fonti vicine al dossier, sono sostanzialmente tre: la governance, le garanzie occupazionali e il ruolo di Fiumicino. Per la verità i contendenti hanno già delineato questi aspetti nei rispettivi piani industriali, ma alcuni punti vanno meglio precisati.

    A cominciare dallo sviluppo dello scalo romano, considerato centrale dal Mef non solo per dare il massimo impulso al turismo made in Italy, ma anche in vista del Giubileo e dell’economia della Capitale. Va salvaguardata, anzi implementata, la funzione di hub internazionale, che deve diventare sempre più una piattaforma anche verso Asia e Africa. Non quindi una infrastruttura di rango minore per questa o quella compagnia o, peggio, un aeroporto al servizio di Francoforte o Parigi, ma dell’intero Paese.

    Chi espliciterà meglio la propria visione su questo punto farà un passo avanti decisivo nella corsa ad ottenere la trattativa in esclusiva. Così come è basilare, sempre a giudizio del Tesoro, stabilire i poteri all’interno del cda tra i nuovi soci e l’azionista pubblico della compagnia. In discussione non c’è solo il potere di veto su certe operazioni o quello di indirizzo o la moral suasion, ma anche la composizione numerica del board. Il gruppo che fa capo al fondo Usa Certares avrebbe offerto due posti in consiglio al Tesoro che però resterebbe con una quota del 40% nella compagine azionaria (lo scopo è garantire l’italianità).


    ——

    il fatto di sviluppare “il cargo” su Malpensa è una fantasia e basta dato che non si prevede (da parte delle sue cordate) una flotta full cargo ma quella portata dai voli di linea pax che in quel caso, ovviamente, dovrebbero volare da Milano MXP, non parliamo poi per la parte passeggeri.

    A parte le cifre delle offerte ritenute dal Mef non adeguate in realtà ciò che non viene gradito l’imposizione di sviluppare su Milano Linate e non Malpensa così come hub Fiumicino, sia in Lufthansa che AF/KLM il duo aeroportuale imposta anche prima ad Alitalia non può funzionare.
    Tra l’altro lo sviluppo di Malpensa rispetto a Fiumicino ha squassato certi teoremi e i numeri sono sotto gli occhi di tutti.

    Le cordate o meglio i partner sanno benissimo che accettare il duo LIN-FCO sarebbe per loro un suicidio.

    Da notare per il traffico passeggeri la sola attenzione a quello turistico (per giustificare Fiumicino) con quel “Made in Italy” così provinciale.
    ITA è incapace di portare gli italiani nel mondo e gli stranieri utilizzano loro vettori of altri che hanno veri network e non quattro misere rotte.
    Nessuna menzione per il traffico business (peccato che non siamo la Thailandia ma la settima nazione più industriale al mondo con il nord Italia una delle prime locomotive d’Europa dive chiaramente Malpensa è il primo scalo italiano in assoluto.

    Se per giustificare la volontà che i polli di turno debbano scimmiottare (perdendo ovviamente soldi) un pseudo hub a Roma per via di Anni Santi o Giubilei vuol dire che si è con le pezze al cuxo.
    avatar
    milmxp


    Messaggi : 131
    Data d'iscrizione : 28.03.19

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da milmxp 06.08.22 13:17

    Quindi in sostanza il paletto fondamentale per la vendita di ITA è mettere nero su bianco che Fiumicino deve essere hub centrale. Il resto sembra che non conti, a quanto pare.
    I-TIGI
    I-TIGI


    Messaggi : 4916
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da I-TIGI 06.08.22 13:32

    milmxp ha scritto:Quindi in sostanza il paletto fondamentale per la vendita di ITA è mettere nero su bianco che Fiumicino deve essere hub centrale. Il resto sembra che non conti, a quanto pare.

    A dir il vero sia su FCO che LIN dato che solo un pazzo tra quei due scali milanesi sarebbe obbligato a stare su Linate!

    Chi ha redatto il piano “prendere o lasciare” fa finta di dimenticare che sia il Gruppo LH che Airfrance/KLM hanno già la loro rete feeder da tutta Italia sviluppata ed una ha già un suo vettore (Air Dolomiti) con cui poter fare quello che vuole.

    Altro scoglio le cifre offerte che non vengono ritenute congrue per il gioiellino dal colore marrone.

    Alla fine sarà colpa di Linate e Malpensa, in SEA e comune di Milano lo hanno già capito e si stanno facendo delle grosse risate.
    Ci penserà la Meloni a sviluppare l hub a Fiumicino facendo scappare quei quattro gatti che stavano fuori dalla porta.

    Draghi forse doveva stare dietro ai due addormentati nel bosco e Mef un po’ di più sul timing ma grazie a Dio aveva altre cose più importanti da fare grazie alla guerra criminale dei russi.

    Chiaramente per Milano, sia Malpensa che Linate, meglio il secondo piano di Sphor con lo sviluppo di Air Dolomiti che non può essere gambizzata come lo si fece con Lufthansa Italia.
    D960
    D960


    Messaggi : 447
    Data d'iscrizione : 27.03.19

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da D960 06.08.22 15:12

    I-TIGI ha scritto:
    Chiaramente per Milano, sia Malpensa che Linate, meglio il secondo piano di Sphor con lo sviluppo di Air Dolomiti che non può essere gambizzata come lo si fece con Lufthansa Italia.

    Basta sguinzagliare due o tre sindacati assieme ai muri di ENAC e la candela si spegne.
    FlyIce
    FlyIce


    Messaggi : 3011
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da FlyIce 06.08.22 16:11

    Nell’articolo del Messaggero si trovano conferma a quanto scritto finora qui.

    Nuova data per le offerte: 22 agosto
    Se si continua così, Draghi non farà in tempo a gestire tutto anche se volesse. Le elezioni sono dopo un mese.
    I-TIGI
    I-TIGI


    Messaggi : 4916
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da I-TIGI 06.08.22 16:29

    Non è più tanto questione di date (di tempo ne hanno avuto) ma di cedere su troppi punti. Il Mef ha già preso posizione (rigida) ed MSC pure non parliamo poi di Lufthansa Group.
    A Roma qualcuno preferisce che tutto salti.


    Ultima modifica di I-TIGI il 06.08.22 19:47 - modificato 1 volta.
    malpensante
    malpensante


    Messaggi : 583
    Data d'iscrizione : 22.03.19

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da malpensante 06.08.22 17:21

    I-TIGI
    I-TIGI


    Messaggi : 4916
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da I-TIGI 07.08.22 14:55

    O si vende un si fallisce, giusto, vero, verissimo ma a quanto pare anche questa volta scelte ovvie non sono così scontate quando si parla della cadrega nazionale.

    Potrei sbagliarmi ma alla fine sta saltando fuori il solito refrein intorno a Fiumicino si, Fiumicino no (che noia…) dato che l’interesse non è avere un vettore che funzioni (non quattro voletti in orario ma che non perda milioni nostri al giorno) ma che stia sempre e solo a Fiumicino e basta (per il solito magna magna).

    Siccome si è capito che Lufhansa non farà alcun hub per Giubilei o solo turisti ecco che in questi giorni si sta cercando di convincere l’altra cordata ad alzare l’offerta anche di un solo euro per farli vincere dato che promettono un mega hub su FCO.
    ———

    ITA, cosa offre la cordata franco-americana
    La cordata formata dal fondo Certares, da Delta e da Air France è sempre stata considerata sfavorita nell'affare ITA: ecco i suoi piani

    https://www.formulapassion.it/automoto/mobility/ita-cosa-offre-la-cordata-franco-americana-delta-air-france-certares-628805.html/amp

    Contenuto sponsorizzato


    ITA Airways 2022 - Un anno in rosso - Pagina 11 Empty Re: ITA Airways 2022 - Un anno in rosso

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è 15.08.22 11:45