Malpensa Insiders

News, analisi e anticipazioni su tutto quello che gira intorno a Milano Malpensa e all'aviazione civile in Italia


    La presentazione di ITA

    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3127
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da I-TIGI 17.01.21 22:48

    La SEA e non solo ne avrebbe eccome da dirne su una riduzione slot! (che tanto non avverrà mai specialmente se richiesto da Alitalia per i loro giochetti)


    Ultima modifica di I-TIGI il 17.01.21 23:22 - modificato 1 volta.
    D960
    D960

    Messaggi : 378
    Data d'iscrizione : 27.03.19

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da D960 17.01.21 23:22

    malpensante ha scritto:
    FlyIce ha scritto:e puoi immaginare la reazione se l’intervento fosse a uso e consumo di Alitalia.
    Se la diminuzione degli slot toccasse solo quelli di Alitalia nessuno avrebbe niente da dire, anzi.

    Esatto, intendevo proprio questo. Alla fine è impensabile ripristinare 24 frequenze per la Linate - Fiumicino, in più gli slot extra della CT potrebbero rientrare fra quelli ordinari.
    malpensante
    malpensante

    Messaggi : 407
    Data d'iscrizione : 22.03.19

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da malpensante 18.01.21 8:45

    I-TIGI ha scritto:La SEA e non solo ne avrebbe eccome da dirne su una riduzione slot!
    Dovrebbe dire solo grazie e accendere un cero a Sant'Antonio.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3127
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da I-TIGI 18.01.21 14:59

    Ridurre ulteriormente gli slot su Linate per SEA vorrebbe dire non poter sostenere più economicamente la struttura, SEA necessita vettori che portino passeggeri e non aria fritta come Alitalia.
    L’attuale numero di voli/ora hanno abbondantemente dimostrato che Malpensa non ne risente per nulla dato che era cresciuta a doppia cifra per oltre tre anni e che anche le fughe verso altri hub erano maggiori sempre da MXP rispetto a quelle poche di Linate.
    Alitalia a Linate per occupare gli slot ha utilizzato il più possibile gli aerei più piccoli in flotta con LF imbarazzanti oltre ad utilizzare lo scalo illegalmente con transiti assistiti.
    Per SEA cento volte meglio una Easyjet che fa ptp e che Porta veramente passeggeri che a sua volta fanno lavorare parcheggi, negozi etc etc.
    D960
    D960

    Messaggi : 378
    Data d'iscrizione : 27.03.19

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da D960 18.01.21 17:37

    Però dato che Milano non è Londra, c'è il rischio che se aumentiamo ulteriormente la capacità con un vettore capace allora gli yield dei passeggeri ptp calano perché suddivisi in tre aeroporti.
    Altrimenti, la soluzione per mandare definitivamente via AZ da Linate è la chiusura in toto al traffico passeggeri, dato che la maggior parte dei vettori di LIN opera anche a MXP.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3127
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da I-TIGI 18.01.21 20:05

    Linate e’ un problema di Alitalia non di Milano, il refrain che con Linate non si può avere una MXP forte o hub e’ tutto made in Roma, noi qui non ci caschiamo.
    Semmai Orio potrebbe vedersi drenato del traffico da Linate se Easyjet prenderà il posto di vari slot che Alitalia perderà.
    Milano ha quasi 5 milioni di abitanti in una regione che ha più abitanti della Svizzera o Portogallo e considerando il bacino intorno secondo a nessuno quindi pensare a scenari senza Linate o Orio al Serio e’ fuori luogo dato che si andrebbe a saturare lo sviluppo di Malpensa unico scalo che potrà gestire ancora decine di milioni di passeggeri in più (con ampliamento terminals nuovi satelliti e terza pista).


    Ultima modifica di I-TIGI il 18.01.21 20:11 - modificato 1 volta.
    D960
    D960

    Messaggi : 378
    Data d'iscrizione : 27.03.19

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da D960 18.01.21 20:10

    I-TIGI ha scritto: Semmai Orio potrebbe vedersi drenato del traffico da Linate se Easyjet prenderà il posto di vari slot che Alitalia perderà.

    Quello poco ma sicuro, a mio avviso Bergamo è una bomba a orologeria che in un futuro esploderà.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3127
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da I-TIGI 18.01.21 20:11

    Esploderà in che senso?
    D960
    D960

    Messaggi : 378
    Data d'iscrizione : 27.03.19

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da D960 18.01.21 20:18

    I-TIGI ha scritto:Esploderà in che senso?

    Rispetto a Linate e Malpensa, il portafoglio clienti è abbastanza ristretto e chi conta in termini di passeggeri è di fatto Ryanair. Se U2 dovesse aprire altre rotte a Linate, o ancora peggio Ryanair - nonostante abbia detto pubblicamente che ''è un aeroporto caro per noi'', senza un tetto massimo di slot orari e con un AZ fortemente ridimensionata, i passeggeri di BGY potrebbero diminuire più del previsto in favore di LIN. Non so però quanto gioverebbe un LIN nuovamente a 14 milioni di pax come in passato, in termini di efficienza di servizi.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3127
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da I-TIGI 18.01.21 21:10

    Il sistema aeroportuale milanese cresceva come non mai grazie in primis a MXP e in seconda battuta a BGY scalo tra l’altro che potrà crescere limitatamente.
    Gli slot che Alitalia perderà andranno riassegnati a vettori già presenti su LIN e tra questi Ryanair non c’è quindi non vedo problema.

    Malpensa diverrà il primo aeroporto italiano dato che Alitalia ridurrà più del 50% su Fiumicino e diversi vettori esteri idem se non del tutto dato che prevarrà il traffico business e cargo e non turistico per i prossimi anni e quindi Milano dovrà poter intercettare nuove opportunità.
    Più il tempo passa con così pochi voli e più il divario sarà grande tra MXP e FCO, in SEA questo lo si sa bene e qualcuno a Roma sta già vedendo rosso.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3127
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da I-TIGI 20.01.21 1:12

    Se in Alitalia pensavano di fregarci (EU) questa volta cascano male dato che precedentemente erano società private mentre ITA totalmente statale.
    Tra I 62 punti che dovranno rispondere a Bruxell alcuni vanno messi su excell, ci riusciranno? Secondo me no e molti punti richiesti manco sanno cosa vogliono dire:

    https://www.google.it/amp/s/espresso.repubblica.it/plus/articoli/2021/01/19/news/nuova-alitalia-ecco-la-lettera-dell-unione-europea-che-rischia-di-bloccare-l-operazione-1.358634/amp/
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2118
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da FlyIce 20.01.21 8:46

    Cito dall'articolo:
    «La nuova società non può chiamarsi in alcun modo Alitalia o richiamare questo marchio, vanno ceduti slot e non può essere trasferito il programma Millemiglia in toto alla nuova spa».

    La lettera pone domande che contengono già all'interno la risposta. Una lettera che può far slittare l'avvio della nuova compagnia, previsto per aprile. Molto dipende dal governo di Conte e dal commissario di Alitalia, Alessandro Leogrande, che deve recuperare il tempo perduto, immettere subito sul mercato, a pezzi, la vecchia compagnia e consentire a Ita dell'amministratore delegato Fabio Lazzerini di prendersi ciò che serve in modo che non ci sia un passaggio diretto come teme Bruxelles.
    In pratica si capisce già che i vincoli dell'UE verranno in qualche modo aggirati; penso che le restrizioni annunciate saranno in gran parte disattese.

    Anche con altri compagnie aeree la EU aveva fatto la voce grossa, poi pero' si è ammorbidita su molti punti.
    Il tema degli slot è quello che mi sembra piu' problematico perchè hanno imposto la cessione di slot anche a Lufthansa a Francoforte. Del resto se uno riduce la flotta è automatico che non possa presidiare tutti gli slot come faceva prima.
    avatar
    Mattia

    Messaggi : 81
    Data d'iscrizione : 15.04.19

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da Mattia 20.01.21 9:57

    Ce ne sono alcuni davvero rilevanti (uno su tutti la sostenibilità di ogni singola rotta) che possono azzoppare ITA ancora prima di partire...su altri la UE può anche cedere che a quel punto cambia poco o nulla (tipo il nome)
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3127
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da I-TIGI 20.01.21 13:45

    Questa volta per Alitalia la EU sarà un vero scoglio dato che si presenta statalizzata cosa che non e’ accaduta le volte precedenti e con altri vettori europei che non sono stati nuovamente statalizzati quindi nuovo scenario non confrontabile con altri precedenti.
    malpensante
    malpensante

    Messaggi : 407
    Data d'iscrizione : 22.03.19

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da malpensante 21.01.21 23:12

    Analisi dettagliata e in massima parte condivisibile di Massimo Di Perna, che trovate in originale qui:

    prima parte https://www.linkedin.com/pulse/analysis-new-alitaliaita-business-plan-part-1-massimo-di-perna/
    seconda parte https://www.linkedin.com/pulse/analysis-new-alitaliaita-business-plan-part-2-massimo-di-perna/
    avatar
    kl63

    Messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 13.04.19

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da kl63 21.01.21 23:58

    Lapidario. Bisognerebbe inviarla, tradotta chiaramente, a quei beoti dei nostri politici.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2118
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da FlyIce 22.01.21 8:58

    malpensante ha scritto:Analisi dettagliata e in massima parte condivisibile di Massimo Di Perna, che trovate in originale qui:

    prima parte https://www.linkedin.com/pulse/analysis-new-alitaliaita-business-plan-part-1-massimo-di-perna/
    seconda parte https://www.linkedin.com/pulse/analysis-new-alitaliaita-business-plan-part-2-massimo-di-perna/
    Intervento molto interessante, in pratica non salva nulla dello scarno business plan di ITA.

    In ordine temporale:
    - abbiamo fatto noi qui qualche calcolo a caldo sui numeri del business plan e non tornavano
    - il Corriere ha intervistato il consulente ex IAG che ha a sua volta demolito il piano
    - ora con maggiori info disponibili, abbiamo questo intervento ancora piu' critico rispetto al piano

    Condivido quasi tutto il lungo intervento ma non questo punto:
    "Brand: it is very well known and also appealing but I doubt that an investor would put money in a loss-maker airline like Alitalia/ITA, especially because there are different structural and endogenous problems that were never sorted out."
    E' davvero cosi' attraente il brand Alitalia, con la sua storia di fallimenti e con il solo ricordo in bianco e nero di un'epoca d'oro che non tornerà?

    Per sapere chi è Massimo Di Perna, trovate il suo CV sul sito Airgest, dove ha lavorato fino a poco tempo fa:
    http://www.airgest.it/wp-content/uploads/2018/07/CV_Massimo_Di_Perna_Italiano_Amm_Trasparente.pdf
    malpensante
    malpensante

    Messaggi : 407
    Data d'iscrizione : 22.03.19

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da malpensante 22.01.21 10:43

    Io condivido in pieno la spiegazione d perché Alitalia/ITA non potrà funzionare, ma non sono ad esempio d'accordo sul consiglio di passare al sistema single til per le tariffe aeroportualil, che trovo poco rilevante e molto "trapanese". Per il resto non dà soluzioni, perché non ce ne sono, a parte l'imperativo di tagliare, tagliare, tagliare i costi, che la politica non intende ascoltare e quello di vendere a chi sa fare il mestiere, che era perfetto un anno fa, ma ora inattuabile.

    Ispirandosi all'accordo IAG-Air Europa, si può solo vendere a LH, con pagamento differito di un misero compenso e lasciando bisturi, coltello e accetta liberi all'acquirente, senza imporgli il giogo di fare hub a Fiumicino e dando contemporaneamente una stretta feroce a Linate.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2118
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da FlyIce 22.01.21 14:20

    malpensante ha scritto:Io condivido in pieno la spiegazione d perché Alitalia/ITA non potrà funzionare, ma non sono ad esempio d'accordo sul consiglio di passare al sistema single til per le tariffe aeroportualil, che trovo poco rilevante e molto "trapanese". Per il resto non dà soluzioni, perché non ce ne sono, a parte l'imperativo di tagliare, tagliare, tagliare i costi, che la politica non intende ascoltare e quello di vendere a chi sa fare il mestiere, che era perfetto un anno fa, ma ora inattuabile.
    ...
    Sulla ricetta proposta non mi esprimo perchè è un po' generica e un po' "biased" per le esperienze personali dell'autore.

    Tagliare i costi non fa male, ma non basta. Bisogna cambiare proprio il modello di business e farlo sotto l'ala protettrice dello Stato non è proprio il punto di partenza migliore. Per me non serve aggiungere altro.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3127
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da I-TIGI 22.01.21 18:46

    A Lufthansa Group per anni non la si può dare neanche gratis.
    Lazzerini nel presentare alla EU l’entrata in Lufthansa o Airfrance/KLM non prevedeva che i due smentissero alla EU prima ancora di inviare il “piano” ritenuto dalla EU un semplice “draft” (ergo presa per il cul).

    Scrivere nel piano che nel nord Italia ci siano troppi aeroporti questo sta iniziando a far incazzare la decenza umana dato che in altre nazioni europee con veri hub carrier c’è ne sono altrettanti se non ancor più importati (basta vedere vicino a Frankfurt gli scali di Koln e Dusseldorf).
    Siccome i signorini faziosi non possono più dare finte colpe a Malpensa ora la scusa sono gli altri aeroporti del “nord Italia” (visione provinciale romana di Alitalia) per giustificare I loro pluri fallimenti made in Fiumicino e Lunate.
    Inutile dire quanta faziosità nel lodare il sistema aeroportuale romano come chissà che cosa cercando di evitare di nominare quello milanese che li ha asfaltati da anni.
    Lazzerini pensa veramente che in EU possa ancora raccontare quanto er mejo il suo piano e il mercato romano?
    Illusion.

    https://www.google.it/amp/s/www.ilfattoquotidiano.it/2021/01/22/i-vertici-alitalia-senza-azioni-del-governo-si-chiude-il-commissario-ricevuti-aiuti-per-9-euro-a-passeggero-contro-gli-88-di-air-france/6075043/amp/

    Che si chiuda! Sarebbe il più grande gesto che si potrebbe fare ai cittadini italiani/europei che si sono svenati con i propri soldi sino ad ora.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2118
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da FlyIce 22.01.21 19:48

    Vorrei vedere se contassimo anche le somme spese per la Cassa Integrazione dei dipendenti.
    Questi confronto andrebbero fatti con attenzione.
    avatar
    kl63

    Messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 13.04.19

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da kl63 22.01.21 23:56


    Si dimenticano che tutti i settori in crisi hanno ricevuto ristori od aiuti ridicoli rispetto agli altri paesi.
    Magari si va al voto e nel vuoto di potere che ne scaturira' sarà la volta buona che ce ne liberiamo. In tal caso accendero' un cero a San Matteo 😄! Al quale peraltro verrebbe così attribuita la causa del fallimento di Alitalia.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3127
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da I-TIGI 24.01.21 15:23

    Colpa di Malpensa, colpa della V libertà ad Emirates, colpa di KLM, colpa di Airfrance, colpa di Etihad,  colpa delle Low Cost ed ora colpa del Covid.

    Nel mondo reale: Colpa loro e basta!

    Intanto Ryanair mette le mani in avanti sui slot che perderà Alitalia a Linate e nel ex hub di Fiumicino:

    https://www.google.it/amp/s/www.repubblica.it/economia/2021/01/23/news/ryanair_sfida_il_governo_gli_slot_di_alitalia_vanno_messi_a_gara_-283952804/amp/

    Gran finale dell’articolo:

    E il braccio di ferro con la Commissione di Bruxelles rischia di far scoppiare il bubbone Alitalia sul tavolo di un governo cui - in questo momento - non mancano di sicuro le gatte da pelare.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3127
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da I-TIGI 24.01.21 15:51

    Notam:

    1. In SEA vedersi un vettore che porta veramente passeggeri da Linate sarebbe la manna dopo anni di perdite li causa Alitalia che utilizza lo scalo solo per far valere nelle trattative gli slot che tiene in ostaggio e no di certo per offrire un servizio ai milanesi che volano in massa con altri vettori da anni.
    Chiaramente la preferenza e’ per Easyjet rispetto ad altre low cost dato che ha una componente notevole di traffico business sua da Malpensa che da Linate da anni.

    2. Chi afferma che sostituire Alitalia su LIN con delle Low Cost danneggiando così per sempre MXP o non poter essere più hub o e’ sponsorizzato da alcuni ambienti romani o e meglio che si dia all ippica (sport molto mobile ed alternativo a bike e scooters).

    3. Da tempo diversi attori si stanno muovendo con SEA per un network feeder da esattamente un anno composta da alcuni vettori , qualche cosa e’ trapelato e così come lo è stato per Airone, Lufthansa Italia ed AirItaly Linate e’ un finto problema tutto made in Alitalia per giustificare il loro autogoal e continui fallimenti e basta.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2118
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da FlyIce 24.01.21 21:29

    Ryanair non è nuova a sparate del genere, come quando ha fatto trapelare di volerai comprare Alitalia, salvo dire il giorno dopo che era un carrozzone che non valeva niente.

    Il problema sollevato è reale, anzi i problemi sono due:
    1. Il Commissario può vendere tutto tranne gli slot perché in Italia non sono cedibili tra compagnie aeree, al massimo sono strato tramandati dopo un fallimento insieme al CoA (Gandalf, Volare, Air Europe, ... tanto per citarne alcuni relativi a Linate e finiti tutti ad Alitalia). Altrimenti il governo dovrebbe cambiare le regole, favorendo la vendita del Commissario ma danneggiando l’avvio di ITA di cui è socio al 100%
    2. Gli slot non si possono tenere bloccati in eterno e non certo fino a quando ITA arriverà a fine piano!

    In questo caso un grosso sospiro di sollievo: le sorti di Alitalia/ITA sono completamente ininfluenti per Malpensa. Su Fiumicino, e in misura minore Linate, l’incertezza relativa ai piani di ITA non aiuterà certo nella prossima fase di ripresa del traffico.

    Contenuto sponsorizzato

    La presentazione di ITA  - Pagina 4 Empty Re: La presentazione di ITA

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è 24.06.21 1:57