Malpensa Insiders

News, analisi e anticipazioni su tutto quello che gira intorno a Milano Malpensa e all'aviazione civile in Italia


+3
maclover
malpensante
I-TIGI
7 partecipanti

    Oltre Controforum (2023)

    spanna
    spanna


    Messaggi : 388
    Data d'iscrizione : 13.04.19

    Oltre Controforum (2023) - Pagina 5 Empty Re: Oltre Controforum (2023)

    Messaggio Da spanna 06.03.24 17:43

    e' un po' che non scrivo in questo thread ma non certo perche' manchino gli argomenti, i forum lombardo e ministeriale scoppiettano di argomenti che si prestano benissimo, purtroppo il tempo e' tiranno e piu' di tanto non riesco a fare. Bando alle ciance, cominciamo dal forum lombardo dove il solito fenomeno definisce le misure antitrust della UE sull'acquisizione di ITA da parte di LH in questo modo:
    il fenomeno ha scritto:Non è una mossa anti LH, è una mossa anti-Italia.
    ahahhahaha, quindi ricapitolando le idee balzane di questo signore, la francia sta cospirando contro l'italia con l'aiuto della DGCOMP presieduta da una danese (vestager), la cui capa e' una tedesca (von der layen)? E per quale motivo? Antipatia personale? Quale sarebbe il tornaconto? Il tutto tra l'altro dopo che gli stessi attori hanno approvato 1.30 Mld€ di prestiti ponte mai restituiti, e dopo che hanno approvato un piano industriale stand alone per ITA airways dotato di altri 1,35 Mld €? Ed impedire ad LH di papparsi ITA non sarebbe una mossa antiLH? Qui il fenomeno sceglie a suo piacimento chi viene danneggiato e chi no dall'operazione senza un minimo di criterio. A questo punto diciamola tutta: in realta' la francia, la danimarca e la germania, con la tacita approvazione del resto della UE e perfino del governo italiano stanno organizzando un complotto per metterla nel chiulo al fenomeno, e fare in modo che continui a sparare caxxate in eterno sul forum lombardo. E' chiaro che c'e' qualcuno che monitora le puttan@te scritte dal fenomeno sul forum lombardo ed immediatamente le segnala a bruxelles (ed in contemporanea a parigi, berlino e copenaghen, che sono le capitali del complotto) dove si prendono le opportune contromisure per fare in modo che ogni sua affermazione sia smentita dai fatti. La prova? Basta guardare che cosa scrive, non si e' mai verificato nulla di quanto ha previsto, e la UE ovviamente non puo' chiamarsi fuori dalle sue responsabilita'.
    Bene, passiamo ora al forum ministeriale, dove la solita impiegata del ministero, vinta da un senso di sgomento per la piega che sta prendendo l'affare ITA-LH si esibisce in questa perla a proposito della commissione UE:
    l'impiegata del ministero ha scritto: Diciamo che è vittima degli interessi nazionali e se non cambiano registro faranno implodere l'UE.
    visto che con le buone alla UE non l'hanno capita ecco che la nostra eroina e' passata alle minacce. Magna tranquilla cara impiegata che la UE sta prosperando come non mai grazie al suo ottimo lavoro, in particolare nell'assicurare che il mercato abbia il sopravvento sui maneggi del governo italiano in tema di aviazione civile.
    Ok per oggi va bene cosi', alla prossima...
    spanna
    spanna


    Messaggi : 388
    Data d'iscrizione : 13.04.19

    Oltre Controforum (2023) - Pagina 5 Empty Re: Oltre Controforum (2023)

    Messaggio Da spanna 15.03.24 10:25

    sul forum lombardo intanto...
    malpensante ha scritto:Dai Cesare, fammi vedere come sono diminuiti i prezzi sulla Milano-Parigi quando Alitalia e Air France hanno litigato e sciolto la JV Italia-Francia.
    pur con la differenza che una JV non e' l'acquisto di una societa', ma sarei anch'io curioso di vedere qual e' stato l'impatto sui prezzi a seguito dello scioglimento di questa JV, e sarei anche disposto a scommettere che si', i prezzi sono diminuiti. Se i prezzi fossero rimasti costanti qualcuno mi dovrebbe spiegare a che cosa serve allora fare una JV.
    malpensante
    malpensante


    Messaggi : 763
    Data d'iscrizione : 22.03.19

    Oltre Controforum (2023) - Pagina 5 Empty Re: Oltre Controforum (2023)

    Messaggio Da malpensante 15.03.24 21:04

    Quando Alitalia ha interrotto la JV con Air France-KLM si è trovata con gli aerei privi dei passeggeri che prima portava a CDG e AMS e proseguivano per destinazioni diverse da quelle della JV atlantica, che invece proseguiva. Per quel motivo i prezzi da FCO potrebbero essere scesi, mentre i prezzi di quelli da Linate hanno avuto il vantaggio che AF e KLM non avevano più gli slot di prima e si erano trasferite  in gran parte a Malpensa.
    spanna
    spanna


    Messaggi : 388
    Data d'iscrizione : 13.04.19

    Oltre Controforum (2023) - Pagina 5 Empty Re: Oltre Controforum (2023)

    Messaggio Da spanna 16.03.24 11:00

    la tua e' una congettura che potrebbe anche avere senso, non dico di no, ma vorrei tanto vedere i dati reali per capire come sono andate effettivamente le cose, anche perche' AFKLM ha aperto nuovi voli su MXP che avranno avuto senz'altro un'influenza sui prezzi di LIN. Io continuerei a scommettere per una riduzione dei prezzi comunque.
    malpensante sul forum lombardo ha scritto:
    A monte c’è un errore o meglio un falso: fra le tante frottole certificate dalla UE sulla non continuità fra Alitalia e ITA c’è l’aver creduto che ITA non avrebbe continuato a perdere i soldi che perdeva Alitalia. La realtà ora prende il sopravvento e ITA si avvia al più che prevedibile esaurimento della cassa, nonostante il momento d’oro dei conti di tutte le (altre) linee aeree.

    Delle due l’una, o nella UE sono dei *** incompetenti ad aver creduto che ITA sarebbe potuta stare in piedi da sola oppure era chiaro e previsto, sin da prima che ITA fosse Born in 2021, che sarebbe potuta sopravvivere soltanto se comprata da un player più grosso e allora Vestager è un’ipocrita.
    Su questo non sono per niente d'accordo. Non spetta alla UE verificare che un piano industriale stia piu' o meno in piedi, spetta alla UE impedire che la libera concorrenza venga falsata da aiuti di stato. La UE non puo' impedire che il governo italiano investa in una compagnia aerea e ha messo una serie di paletti per impedire che tale investimento non violi le regole esistenti sui nuovi investimenti.  Sono stati messi dei paletti precisi: No ai 3 mld di euro di capitale, ok per 1,35 Mld. No allo stesso perimetro di alitalia che e' fallito, si' per un perimetro minore come numero di aerei ma soprattutto senza una parte importante del vecchio business data da handling e manutenzione. E poi soprattutto: si' ad un piano stand alone di 5 anni, ma attenzione se volete modificare il piano da stand alone a vendita ad LH (o AFKLM) vi faremo piangere lacrime amare. Se il governo voleva puntare sulla vendita avrebbe dovuto farsi approvare subito un piano con la vendita, non un piano stand alone. Non solo non ci vedo ipocrisia o incompetenza, io ci vedo chiarezza, competenza, rettitudine, e metro uniforme per tutti. Una garanzia per tutta l'europa. Perche' cogli altri si comporta nello stesso modo, ed e' questo il modo giusto per costruire l'europa forte che tutti vogliamo.
    malp lombardo ha scritto:
    Visto che IAG non è mai stata interessata e che il Regno Unito è uscito dalla UE e visto che Air France non ha più voglia di mettere soldi in AZ, l’unico partner e acquirente possibile di ITA è sempre stato il gruppo Lufthansa, cosa che la signora Vestager ha sempre saputo.
    come gia' scritto sopra, non parlate a marghi della vendita di ITA a LH, non fa parte del piano approvato per almeno 5 anni, e comunque ormai la filosofia della DGCOMP non prevede sconti a nessuno sui piani di acquisizione per cui ITA si arrangi coi mezzi che ha.

    malp lombardo ha scritto:
    Le condizioni richieste ora al traffico transatlantico, che mai erano state richieste quando Alitalia era in JV con Air France, KLM e Delta e la situazione era del tutto analoga, sono assurde, perché le JV atlantiche pongono sì enormi problemi, come si vede proprio a Malpensa, ma bloccare la libertà di aprire voli garantita dagli Open Skies è una toppa ben peggiore del buco. E non venite a dirmi che con la diminuzione dei voli transatlantici chiesta dalla UE non c’è rischio che i prezzi salgano. Questi di Bruxelles sono incompetenti o cialtroni.
    non sono per niente d'accordo nemmeno su questa tua affermazione. Marghi sta impedendo che il mercato venga distorto da acquisizioni mettendo dei paletti ben precisi a LH (di ITA non gliene frega un caxxo e comunque ITA ha gia' il suo piano industriale approvato, che vada avanti con quello): tu non puoi aumentare quote di mercato, che poi si traducono in aumenti di prezzo, per acquisizione. Se vuoi aumentare quote di mercato le devi strappare al mercato colle armi della competizione, non per acquisizione. Questa e' una difesa del mercato ed in ultima analisi anche dei prezzi. Ed e' questo il motivo per cui ryanair in europa fa quel caxxo che vuole e la DGCOMP non se ne occupa: loro aumentano le quote di mercato perche' sono competitivi, e questo in ultima analisi e' quanto serve per garantire dei prezzi bassi.
    spanna
    spanna


    Messaggi : 388
    Data d'iscrizione : 13.04.19

    Oltre Controforum (2023) - Pagina 5 Empty Re: Oltre Controforum (2023)

    Messaggio Da spanna 28.03.24 11:53

    alla fine a dar spettacolo sono sempre i soliti in malafede, che prima definiscono potenziale figura di merxa il fatto che turicchi scambi l'ebitda per l'ebit, poi dato che turicchi continua a commentare i dati in modo palesemente falso, per esempio dicendo che l'EBIT e' pari a zero quando i dati pubblicati parlano di un -75 M€ allora pensano ad un errore tutto sommato minore e scusabile, in quanto sostiene qualcuno sul forum ministeriale:
    fenomeno ha scritto:Suppongo abbia confuso l'EBIT con il netto, o si sia espresso male. A che pro sparare un EBIT falso se puoi vantare un netto quasi in pareggio?
    Il fenomeno e' talmente in malafede da far finta di non accorgersi che vantare un EBIT pari a zero e' molto ma molto meglio che vantare un netto pari quasi a zero ma ottenuto inserendo rivalutazioni che solo l'anno prima avevi svalutato - roba che puzza di bruciato lontano un miglio - nonche' anticipazioni di tasse che e' una voce legata a futuri guadagni che chissa' se si realizzeranno. L'EBIT pari a zero significa che sei in break even, il netto pari a quasi zero ottenuto in quel modo non significa niente di niente. Eppure nel forum ministeriale si ragiona cosi', e va bene a tutti cosi'. Ma qualcuno dovrebbe pur domandarsi come mai gli asset alitalia, una compagnia che non esiste piu' da ottobre 2021, possono aumentare di valore a distanza di tempo invece che diminuire e sbiadire gradatamente? C'e' forse un'accolita di necrofili che ne hanno fatto il loro simbolo preferito? Se c'e' e' fatta da gente che frequenta il forum ministeriale ed in parte quello lombardo, vale a dire il nulla sotto vuoto spinto, certo non abbastanza per incidere sul valore commerciale di una fu compagnia aerea.
    Se poi parliamo del flusso di cassa di ITA nel 2023 e' pari a -228 M€ (se non consideriamo i 250 M€ versati dal MEF che nel 2024 non si potranno ripetere) eppure sempre in quel forum c'e' gente che innneggia a inesistenti flussi di cassa positivi. Ma dove sono? Viene la nostalgia a pensare al quasi pareggio di rocco sabelli, -6M€ di EBIT, quello era un risultato sicuramente migliore di quello di ITA, ed ottenuto tra l'altro con condizioni di mercato peggiore.
    FlyIce
    FlyIce


    Messaggi : 3817
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Oltre Controforum (2023) - Pagina 5 Empty Re: Oltre Controforum (2023)

    Messaggio Da FlyIce 28.03.24 20:15

    Ve l'avevo scritto che eravamo tornati alla stagione del "quasi pareggio".

    Le risate che ci eravamo fatti allora ...
    FlyIce
    FlyIce


    Messaggi : 3817
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Oltre Controforum (2023) - Pagina 5 Empty Re: Oltre Controforum (2023)

    Messaggio Da FlyIce 29.03.24 20:45

    Un Controforum un po’ insolito, ma scambiare un 350 per un aereo praticamente da rottamare merita …

    Oltre Controforum (2023) - Pagina 5 Img_2810
    spanna
    spanna


    Messaggi : 388
    Data d'iscrizione : 13.04.19

    Oltre Controforum (2023) - Pagina 5 Empty Re: Oltre Controforum (2023)

    Messaggio Da spanna 30.03.24 15:43

    FlyIce ha scritto:Ve l'avevo scritto che eravamo tornati alla stagione del "quasi pareggio".

    Le risate che ci eravamo fatti allora ...
    vero.... stessa atmosfera del quasi pareggio di sabelli, che andando bene a vedere era molto piu' vicino al pareggio di quello di adesso. Si fanno intontire dalle balle di turicchi come se fossero oro colato e non si accorgono che -75M€ di EBIT un anno eccellente per il mercato come il 2023 sono una montagna da scalare
    spanna
    spanna


    Messaggi : 388
    Data d'iscrizione : 13.04.19

    Oltre Controforum (2023) - Pagina 5 Empty Re: Oltre Controforum (2023)

    Messaggio Da spanna 17.04.24 12:30

    ah che bello vedere gli alitalioti del forum ministeriale che schiumano di rabbia di fronte al comportamento della UE in merito ad ITA, vedi per esempio qui:
    impiegata del ministero ha scritto:Sostanzialmente vanno ad esplicitare la malafede della Commissione se terrà duro
    socio AIAC ha scritto: Sì, la metodologia del “mi riservo di fare come voglio perché posso”. Tipico del burocrate fallito
    ma poverini, loro che sono cosi' bene abituati dal governo italiano che se ne fotte di tutti i regolamenti del mondo pur di aiutare la loro compagnia del cuore, adesso improvvisamente si rendono conto che il governo italiano non conta una minxia e al suo posto c'e' la commissione europea che non ha lo stesso atteggiamento iperprotettivo verso ITA ma anzi pretende addirittura che vengano applicate le leggi esistenti - incredibile auditu. E addirittura pretende che la concorrenza non venga valutata come fece l'antitrust italiano che permise ad alitalia di accumulare i suoi slot con quelli di airone creando cosi' un quasi monopolio su LIN a danno dei consumatori, ma venga valutata nello stesso modo in cui sono state valutate operazioni analoghe.
    FlyIce
    FlyIce


    Messaggi : 3817
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Oltre Controforum (2023) - Pagina 5 Empty Re: Oltre Controforum (2023)

    Messaggio Da FlyIce 18.04.24 15:52

    Io invece sono alluncinato dai commenti degli Aeroporti Lacrimosi: un paio di thread sono inguardabilii, uno è quello sul "pessimo servizio" ferroviario.
    Ovviamente si innestano sempre discussioni sulla manutenzione di SEA.

    Giusto per mettere le cose in prospettiva, un mio amico è passato da FRA pochi giorni fa ci siamo sentiti: mi ha raccontato di quanto sia brutto.
    Io stesso ci sono passato due volte di recente ed è piuttosto claustrofobico e nettamente dato.
    Al CDG si possono anche incontrare topi in aerostazione.

    Malpensa non si presenta niente male. Linate è stato ripittato ma molte aeree sono un po' claustrofobiche e comunque datate.

    Contenuto sponsorizzato


    Oltre Controforum (2023) - Pagina 5 Empty Re: Oltre Controforum (2023)

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è 20.04.24 7:14