Malpensa Insiders

News, analisi e anticipazioni su tutto quello che gira intorno a Milano Malpensa e all'aviazione civile in Italia


+3
spanna
I-TIGI
FlyIce
7 partecipanti

    ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3780
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da I-TIGI 11.10.21 13:12

    Ita-Alitalia, spunta l’aereo con la livrea speciale per l’avvio della newco

    https://www.google.it/amp/s/www.corriere.it/economia/aziende/21_ottobre_11/ita-alitalia-spunta-l-aereo-la-livrea-speciale-l-avvio-newco-e918772a-2a08-11ec-bcd6-9bba3a47f3bc_amp.html

    Il viaggio e i costi
    L’aereo celebrativo, l’A320 con matricola EI-EIB, nel tardo pomeriggio del 2 ottobre è decollato dall’aeroporto di Milano Linate, come mostrano le piattaforme specializzate. In serata è arrivato allo scalo di Shannon, in Irlanda, per dirigersi verso gli hangar di International Aerospace Coatings (Iac), società specializzata nella realizzazione delle livree. L’aereo ha oltre 11 anni e conta 174 sedili. Il costo della «pitturazione» — al netto del kerosene consumato per il viaggio di andata e ritorno e del personale di volo utilizzato — per quel tipo di velivolo si aggira di solito attorno ai 50-70 mila dollari. Una fonte di Iac domenica sera ha confermato al Corriere che il lavoro è stato commissionato da Ita.
    ———

    l’A320 verniciato AirOne viene preso in carico da ITA (e con la ridicola scritta www.flyairone.com)?
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3780
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da I-TIGI 11.10.21 17:12

    Nello stand SEA al World Routes parlavo con chi gestisce ora il cargo, i voli Alis su Hong Kong stanno andando bene, allucinante invece la situazione cargo Alitalia, ad oggi nessuno (nemmeno in ITA) sanno che ne sarà.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3780
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da I-TIGI 12.10.21 15:58

    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3780
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da I-TIGI 12.10.21 22:17

    avatar
    kl63

    Messaggi : 74
    Data d'iscrizione : 13.04.19

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da kl63 12.10.21 22:39

    Ma chi lo dice che sia "il vettore più sexi"? Casomai sarà il più perdente od il più in rosso della storia dell'aviazione civile. Di sexi non c'è proprio niente. Solo la livrea della Landor è bella.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2455
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da FlyIce 13.10.21 10:26

    kl63 ha scritto:Ma chi lo dice che sia "il vettore più sexi"? Casomai sarà il più perdente od il più in rosso della storia dell'aviazione civile. Di sexi non c'è proprio niente. Solo la livrea della Landor è bella.
    Concordo, si possono usare tanti attributi per Alitalia, sia positivi che negativi, ma di certo non "sexy".

    TTG Italia ha sempre amato molto Alitalia e questo articolo è firmato addirittura dal suo direttore.

    Articoli senza l'accento sul sexy (era un boutade all'inzio dell'era Etihad) ma piu' sulla tristezza per la fine di un'era, di una grande compagnia, di una grande tradizione, ce ne sono tantissimi. Sia TTG che gli altri, si dimenticano di dare la gisuta enfasi a quanto ci è costata Alitalia negli anni. Gli italiani non ne possono piu' e ITA, a prescindere da come si chiamerà, non viene accolta favorevolmente. Le "balle" sulla strategicità e sul portare i turisti sotto il cupolone sono una narrazione che ha stancato e non convince piu'.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3780
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da I-TIGI 13.10.21 14:53

    Trovo ormai patetico tutto quei articoli che ripropongono la storia di Alitalia come se ITA non fosse altro che la solita continuità del carrozzone romano ed ora per di più nana, statale e con un piano che è tutto tranne che industriale.
    Chi si deve sempre nominare (nel caso sopra sexy) con qualche nomignolo ha evidenti sensi di inferiorità.
    Quello che sappiamo e’ che Alitalia e tra poco ITA non sono più hub carrier da anni, l’Italia si ritrova con due aeroporti senza un vettore che sappia prendersi il “suo” mercato italiano e continentale da nessuna parte ne a Milano e ne a Roma. Chi strilla contro gli invasori “stranieri” nasconde tutto il suo fallimento creato in casa e la completa buffonata organizzativa di ITA di questi giorni porta sconcerto a quelle realtà dell’eccellenza italiana che con serietà esportano nel mondo lo stile, la classe, qualità e competenza (in senso generale, in aviazione possiamo solo citare la Italo tedesca Air Dolomiti e Neos).
    In poche parole Alitalia oggi, ITA dopodomani sono un danno per l’immagine ed economia nazionale, no way.
    ———

    ALITALIA/ I numeri da flop di ITA su rotte e flotta

    Con ITA ci saranno meno voli a lungo raggio rispetto all'attuale situazione di Alitalia. Occorrerebbe intervenire su rotte e flotta per evitare questo flop

    https://www.google.it/amp/s/www.ilsussidiario.net/news/alitalia-i-numeri-da-flop-di-ita-su-rotte-e-flotta/2234170/amp/

    A forza di abituarci a vedere i nostri aeroporti italiani coperti dalle maggiori compagnie aeree europee, da Trapani a Trieste, cosa sicuramente apprezzata dai viaggiatori italiani, ci siamo dimenticati che nello stesso tempo la nostra compagnia di bandiera Alitalia sempre di più perdeva passeggeri, soprattutto sulle tratte intercontinentali e di conseguenza anche su quelle nazionali ed europee.


    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2455
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da FlyIce 13.10.21 21:43

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 0adefe10

    Ora aspettatevi un’ “alleanza strategica” per coprire il Canada.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3780
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da I-TIGI 13.10.21 21:49

    Un code share…mentre tutto i vettori europei stanno ripartendo con voli effettuati in primis questi aprono code share, no comment
    Piuttosto facessero code share con Volotea 😂
    avatar
    kl63

    Messaggi : 74
    Data d'iscrizione : 13.04.19

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da kl63 13.10.21 22:09

    L'unica cosa sensata di questo articolo è la "scoperta" che l'Italia è il secondo mercato per tutte le altre compagnie europee, da TAP a Finnair. Per il resto mi pare un libro dei sogni.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3780
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da I-TIGI 14.10.21 14:44

    Quando una nazione non ha una major questo è il risultato tutto italiano, nazioni come la Svizzera, Olanda ed altre oltre a soddisfare la connettività mondiale dei propri cittadini aspirano clienti da altre nazioni.
    Noi ora ci ritroviamo una ITA che si è fatta fare maramao da Volotea e collegherà solo Roma con NY nella fase di ripresa dei mercati statunitensi.

    Proposto al Mise 90 mil per marchio e divisione Aviation, sarebbe interessante avere le sue cifre.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2455
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da FlyIce 14.10.21 14:58

    ITA sta raggiungendo vette insuperabili!!!
    "Special colors" anche per lo stand al TTG: bianco come l'aereo ...

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 A1b77910

    Guardate il dettaglio: hanno fatto anche i gadget bianchi … no comment …

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 2678d810
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3780
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da I-TIGI 14.10.21 15:33

    Tutto brandizzato Born-In che potrebbe essere scambiato per burn-in dato che bruceranno, a detta loro, 1,9 mil al giorno.

    Nella storia dell’aviazione commerciale mai vista una cosa dal genere.
    ———

    Marchio Alitalia, in zona Cesarini l’offerta di Ita da 90 milioni

    https://mobile.ttgitalia.com/stories/trasporti/171825_marchio_alitalia_in_zona_cesarini_lofferta_di_ita_da_90_milioni/


    Ultima modifica di I-TIGI il 14.10.21 16:23 - modificato 1 volta.
    avatar
    AZ 1699

    Messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 12.04.19

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da AZ 1699 14.10.21 16:01

    FlyIce ha scritto:ITA sta raggiungendo vette insuperabili!!!
    "Special colors" anche per lo stand al TTG: bianco come l'aereo ...

    Guardate il dettaglio: hanno fatto anche i gadget bianchi … no comment …


    La prima compagnia aerea gender fluid Razz Razz Razz Razz
    malpensante
    malpensante

    Messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 22.03.19

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da malpensante 14.10.21 16:11

    Alitalia è ita...

    Ita, cioè andata... direbbe il poeta.

    Evento storico? Stasera 14 ottobre 2021 d.C. Alitalia SAI in Amministrazione Straordinaria smetterà di volare. Domani inizieranno i voli della società ITA, che userà aerei e servizi di Alitalia e dipendenti che indosseranno divise Alitalia, su rotte fino a oggi volate da Alitalia negli stessi orari.

    Cambierà realmente qualcosa? L'argomento dovrebbe interessarci perché della nuova linea aerea, statale al 100%, voi e io siamo i padroni e pagheremo le sue eventuali perdite.

    Alitalia SAI chiude l'attività in una voragine di debiti non pagati, ben oltre un miliardo di euro che non restituirà allo Stato, più di un centinaio di milioni che non pagherà agli aeroporti italiani e chissà quant'altro. Come uno zombie andrà ad aggiungersi agli avatar che l'avevano preceduta, la storica Alitalia LAI scomparsa con la "privatizzazione" e Alitalia CAI, quella di Colaninno per intenderci, tutte ancora ben vive nelle interminabili procedure di liquidazione.

    Alla chiusura si è preferito per compromesso politico un ridimensionamento che permette all'orgoglio nazionale di dire che esiste ancora una "compagnia di bandiera". ITA partirà con poco più di 50 aerei, meno della metà di quelli di Alitalia, forse un quarto rispetto alla flotta del tempo che fu. Meno aerei uguale meno voli uguale meno perdite, avrà convenuto la Commissione Europea che ha dato il benestare alla ripartenza, evidentemente timorosa che l'imposizione della chiusura potesse dar fuoco alle polveri dei sovranisti. L'AD Lazzerini vaticina un futuro robusto aumento della flotta, addirittura un (improbabile) raddoppio nel 2025, ma potrebbe essere soltanto una commedia per giustificare la concessione di anni e anni di Cassa Integrazione a chi da Alitalia non è stato traghettato in ITA.

    Le novità vere sono la drastica riduzione degli stipendi dei dipendenti e l'ancor più drastica riduzione del loro numero da 10.200 a 2.800, con l'amputazione dei settori manutenzione e handling, che resteranno fuori dal perimetro aziendale e dovrebbero cercare di cavarsela autonomamente sul mercato, trovando possibilmente anche altri clienti. Il cambio di nome potrebbe essere soltanto temporaneo, se si troverà un accordo per la cessione del glorioso marchio Alitalia (Always Late In Takeoff, Always Late In Arrival per i più cinici).

    Le misure prese ricordano troppo le richieste fatte dal gruppo tedesco Lufthansa per sedersi al tavolo di una trattativa, prima che il Covid devastasse l'aviazione mondiale e probabimente sono di buon senso. Con metà della piccola flotta impegnata all'aeroporto milanese di Linate ITA non avrà una massa critica tale da poter fare il mestiere di una linea aerea legacy ovverosia tradizionale, cioè andare a prendere passeggeri da vari aeroporti, portarli nel suo hub di Roma Fiumicino e da lì farli arrivare nei più disparati aeroporti dei cinque continenti. Air France ha in programma per la prossima stagione invernale cento voli la settimana da Parigi agli Stati Uniti, ITA si limiterà a tre voli la settimana da Roma a New York. Credo che la differenza sia evidente.

    Con un numero limitato di voli intercontinentali, il cui sviluppo è molto difficile da una città come Roma, piena di turismo stagionale, ma tradizionalmente priva di traffico d'affari intercontinentale e di traffico merci, ITA come Alitalia dovrà vedersela, pur con stipendi ridotti, con le ben più efficienti low cost sul loro terreno preferito, quello dei voli da A a B, confortata solo dalla posizione dominante a Mlano Linate, che pur con qualche taglio imposto da Bruxelles è riuscita a conservare. Non bisogna essere grandi astrologi per predire che da sola non ha futuro e conviene sperare che presto arrivi un accordo commerciale con Lufthansa, per evitare l'ennesimo bagno di sangue e la solita sequela di perdite, prestiti ponte, bad company e ennesima ripartenza in scala ancor più ridotta.

    Dubito che Lufthansa possa o voglia intervenire anche finanziariamente, prima di essere sicura che ITA ha davvero cambiato pelle. Nel frattempo ci saranno perdite significative e ITA avrà in dote nuovi efficienti aerei, di cui decanterà il colore green, ma che potrebbero essere soprattuto una dote miliardaria a spese pubbliche per poterla cedere.

    L'Unione Europea ha chiuso gli occhi per oltre quattro anni sui sussidi dati dallo Stato e non poteva tollerare oltre, visto che in altri Paesi aveva imposto la chiusura che in Italia non ha osato imporre. La scelta del costruttore europeo Airbus per i nuovi aerei fa pensare a un più che robusto contentino. Gli ex dipendenti Alitalia resteranno comunque a carico del Tesoro, ma percependo Cassa Integrazione e non stipendi dalla linea aerea quei soldi non saranno considerati aiuti di Stato alla compagnia aerea.

    Nel frattempo l'incapacità storica di Alitalia, insieme ad altre scelte sciagurate, ha portato l'Italia all'ultimo posto nell'Europa dell'aviazione e ha fatto perdere non solo miliardi ai contribuenti, ma decine e decine di migliaia di posti di lavoro.


    https://www.glistatigenerali.com/trasporti/alitalia-e-ita/
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2455
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da FlyIce 14.10.21 21:18

    Che sorpresa …

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Ec512910

    Da domani continueremo a sentir parlare di Alitalia, dei suoi (quasi) 75 anni di storia, dell’Italianità …
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3780
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da I-TIGI 14.10.21 21:25

    Stesso logo stesso nome stesso piano industriale fallimentare, stessi aeroporti ma perdite maggiori (1,9 mil al giorno) con una flotta da regional con meno tre quarti di personale rispetto all’ultima Alitalia.
    Enjoy
    malpensante
    malpensante

    Messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 22.03.19

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da malpensante 14.10.21 21:50

    Ci avevate creduto, eh?
    Non vi libererete mai di Alitalia (risata diabolica)
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2455
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da FlyIce 14.10.21 22:27

    malpensante ha scritto:Ci avevate creduto, eh?
    Non vi libererete mai di Alitalia (risata diabolica)
    Sopra ero ironico: tutto già scritto, anche qui.

    È da agosto che facciamo notare che i voli sono sempre stati AZ e i dirigenti non sono cambiati.

    Comunque a proposito di risate diaboliche, a MXP ormai AZ è praticamente scomparsa, mentre LIN l’abbiamo sempre considerato un “non problema”.

    A LIN i primi che hanno poco da ridere sono proprio quelli di Alitalia/ITA.
    Si stanno suicidando per tenere degli slot che non valgono niente, in stile giapponese sull’isola deserta!
    Con 50 aerei potevano fare un piccolo hub a FCO e invece neanche quello, anzi a FCO da quando hanno scoperto che sono previsti più aerei a LIN che da loro, sono tutti arrabbiati.
    malpensante
    malpensante

    Messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 22.03.19

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da malpensante 14.10.21 22:28

    La vera discontinuità è che da domani dovranno pagare gli aeroporti.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2455
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da FlyIce 14.10.21 22:37

    Scritto il 22 agosto: ancora attualissimo, perché miglioramenti se ne sono visti pochi.
    https://www.malpensainsiders.com/t633-ita-non-esiste

    Scritto il 31 agosto e ripetuto più volte, ora pure Berberi e Dragoni scrivono cose simili.
    https://www.malpensainsiders.com/t643-l-errore-di-ita

    Sul valore del brand, quasi un mese fa:
    https://www.malpensainsiders.com/t650-ita-countdown-alla-partenza#8390
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3780
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da I-TIGI 14.10.21 23:21

    Film scritto qui da mesi le uniche novità piano fallimentare (aumentare le frequenze sulla LIN-FCO è da folli) morte del lungo raggio, e persa la CT sarda.
    Da domani vediamo quanti voli faranno con 52 aerei, si accettano scommesse.

    Tra l’altro già oggi sta venendo fuori che Ryanair sta affilando i coltelli su Linate per l’unica destinazione non coperta ne da MXP che da BGY.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2455
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da FlyIce 14.10.21 23:37

    I-TIGI ha scritto:...
    Tra l’altro già oggi sta venendo fuori che Ryanair sta affilando i coltelli su Linate per l’unica destinazione non coperta ne da MXP che da BGY.
    ... e non è Londra City Laughing Laughing Laughing
    avatar
    kl63

    Messaggi : 74
    Data d'iscrizione : 13.04.19

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da kl63 14.10.21 23:44

    Gli aeroporti continueranno a non pagarli tanto i gestori non possono agire, e così si risparmia







    ——————-——————-——————-

    Si prosegue qui:

    https://www.malpensainsiders.com/t673-buongiorno-ita-nuova-alitalia

    Contenuto sponsorizzato

    ITA: mancano pochi giorni, partirà? - Pagina 3 Empty Re: ITA: mancano pochi giorni, partirà?

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è 18.10.21 10:01