Malpensa Insiders

News, analisi e anticipazioni su tutto quello che gira intorno a Milano Malpensa e all'aviazione civile in Italia


5 partecipanti

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3565
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da I-TIGI 05.06.21 15:03

    Ryanair, parla l'ad Eddie Wilson: "Pronti al ricorso Ue sul maxi prestito a Alitalia-Ita"

    https://www.google.it/amp/s/www.repubblica.it/economia/2021/06/04/news/ryanair_parla_eddie_wilson_italia_strategica_pronto_il_ricorso_all_ue_sul_maxi_prestito_a_alitalia-ita_-304176335/amp/

    A proposito di slot: siete interessati a Linate o anche ad altre bande orarie?

    "Linate? Perché no, se ci fosse l’occasione non ci tireremmo indietro. Anche se abbiamo un ottimo rapporto con Bergamo Orio al Serio e Malpensa. Inoltre, Linate è uno scalo oneroso quindi valuteremo. In ogni caso seguiamo gli sviluppi del mercato soprattutto in questa fase di ripartenza".


    Ultima modifica di I-TIGI il 06.06.21 16:47 - modificato 1 volta.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3565
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da I-TIGI 06.06.21 16:37

    Alitalia, Giorgetti: "Sarà una transizione dolorosa"

    https://www.google.it/amp/s/www.adnkronos.com/alitalia-giorgetti-sara-una-transizione-dolorosa_3VgN6iTdjAHSAUcqfjyOJd/amp.html

    la Commissione europea ci suggerisce una totale discontinuità con Alitalia.

    ——

    Giorgetti lo scopre ora che ITA diventando una compagnia totalmente statale non dovrà avere nessuna continuità con Alitalia?
    Gia affermare “transizione” non va bene, comunque sia benvenuto nel mondo reale scoprendo d’aver perso la summer e di diversi genuflettere alla EU cosa che avrebbe dovuto capire da tempo ma si sa, non c’è fretta.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3565
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da I-TIGI 08.06.21 16:13

    Alitalia: stipendi maggio pagati, ma per giugno sarà dura

    Senza soldi, Alitalia rischia di non volare più. Proprio adesso che servono gli aerei per portare i turisti in vacanza.


    https://www.google.it/amp/s/www.investireoggi.it/news/alitalia-stipendi-maggio-pagati-ma-per-giugno-sara-dura/amp/
    ———-

    E luglio? Ed Agosto ma anche Settembre (dato che ITA per ora is a empty box)? 

    Oggi all inaugurazione della nuova linate qualcuno voleva chiedere presso il buffet a Quaranta con che soldi stanno volando e della licenza non sostituita con una provvisoria ma si e’ lasciato perdere, la parmigiana gli sarebbe potuta andare di traverso….meglio guardare oltre la bella vetrata i tanti aeromobili Alitalia al prato e sotto la torre lo storico AirOne ormai relegato a gate guardian.


    Ultima modifica di I-TIGI il 08.06.21 16:20 - modificato 3 volte.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2350
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da FlyIce 08.06.21 16:16

    I-TIGI ha scritto:Alitalia: stipendi maggio pagati, ma per giugno sarà dura

    Senza soldi, Alitalia rischia di non volare più. Proprio adesso che servono gli aerei per portare i turisti in vacanza.



    https://www.google.it/amp/s/www.investireoggi.it/news/alitalia-stipendi-maggio-pagati-ma-per-giugno-sara-dura/amp/
    E' una storia infinita, noiosissima e senza senso.

    Mi sono davvero stufato di questa agonia, inutile e dannosa.
    Sappiamo che sarebbe andata cosi' da mesi: ora sta andando pure peggio di questo abbiamo previsto, perchè per rispetto di chi ci lavora abbiamo limitato il peso di certe previsioni.
    avatar
    kl63

    Messaggi : 71
    Data d'iscrizione : 13.04.19

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da kl63 08.06.21 16:33

    Avreste dovuto chiedere a Quaranta, altroché! Con le altre compagnie non hanno mai avuto scrupoli a sospendere le licenze.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3565
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da I-TIGI 08.06.21 16:52

    kl63 ha scritto:Avreste dovuto chiedere a Quaranta, altroché! Con le altre compagnie non hanno mai avuto scrupoli a sospendere le licenze.

    Cosa vuoi che risponda…meglio non sentire caxxate tanto Alitalia a Milano va allo schianto, problemi romani.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2350
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da FlyIce 08.06.21 16:56

    I-TIGI ha scritto:
    kl63 ha scritto:Avreste dovuto chiedere a Quaranta, altroché! Con le altre compagnie non hanno mai avuto scrupoli a sospendere le licenze.
    Cosa vuoi che risponda…meglio non sentire caxxate tanto Alitalia a Milano va allo schianto, problemi romani.
    Alitalia a Milano è sempre piu' irrilevante.

    Non esite da tempo a Orio, dove non è mai andata oltre un voletto per Roma, peraltro senza successo.

    Non esiste per i pax a Malpensa, dove tengono solo qualche volo cargo, ma vorrbbero far sparire anche quelli (fanno soldi - non sia mai).

    A Linate non ha piu' il 60% ed oltre degli slot e risalirà forse ad un 30% stentato, con una concorrenza agguerrita che prodotti piu' validi del suo.
    avatar
    kl63

    Messaggi : 71
    Data d'iscrizione : 13.04.19

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da kl63 08.06.21 18:10

    non è un problema di Milano è un problema italiano, una distorsione del mercato, un drenare soldi pubblici che sarebbe meglio spendere altrove, avete idea di quante cose si potrebbero fare con 3 miliardi di euro al post di darli ad ITA?
    Soprattutto l'ente che dovrebbe vigilare non lo fa, ed invece per gli altri figli di un Dio minore, l'ha sempre fatto, come doveva, invece qui si premette qualsiasi cosa per tenere in vita quel cancro che Alitalia è per il sistema economico italiano.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2350
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da FlyIce 09.06.21 9:08

    E' cambiata la narrazione su Alitalia: il tira e molla con l EU è stato silurato definitamente dalle dichiarazioni lacrime e sangue di Giorgetti.
    Quindi cosa dire per non far deprimere i poveri dipendenti Alitalia? Ad esempio che le major europee fanno a gara per acquisire il carrozzone.
    Il bravo Berberi stacca il gurppo e piazza un bel pezzo su Lufthansa, pero' non perde l'occasione di far dire ai tedeschi cose che tornano comode ai nostri: trovate qualche esempio in grassetto. Non ce li vedo quelli di LH fare domande o osservazioni del genere.


    Alitalia, ecco il piano di Lufthansa: biglietti, acquisti comuni e alleanza transatlantica

    di Leonard Berberi
    08 giu 2021


    L'utilizzo dell’infrastruttura commerciale del gruppo per vendere di più e meglio, l’accesso a un’unica centrale acquisti per ottenere risparmi e l’ingresso come membro di primo livello nella joint venture transatlantica, non più nelle retrovie come suggerito dai rivali. La proposta di Lufthansa a Italia Trasporto Aereo — la newco pubblica creata per rilanciare Alitalia — poggia su questi tre grandi pilastri ed è in grado di generare a regime circa 200 milioni di euro di benefici economici all’anno, stando a quanto raccontano al Corriere della Sera tre fonti ministeriali e industriali.

    Le condizioni
    Si tratterebbe anche del primo passaggio formale per consentire a Lufthansa (che come gruppo comprende pure Swiss, Austrian Airlines, Eurowings e Brussels Airlines) di entrare nel capitale della compagnia aerea italiana in un secondo momento. Quando cioè verranno meno le restrizioni imposte dall’Ue — in cambio dell’aiuto pubblico per superare il Covid —, «ma solo al verificarsi di determinate condizioni». Condizioni rigide — spiegano le fonti —: se l’operazione commerciale non darà i frutti sperati e se dal fronte italiano non arriveranno precise garanzie a quel punto l’ingresso nel capitale di ITA non avverrà.

    Le due proposte
    Allo stato attuale — a quanto apprende il Corriere — la newco italiana non ha ancora preso una decisione sulle alleanze internazionali. Sul tavolo ci sono due proposte. Da un lato quella di Delta Air Lines — partner storico di Alitalia — che si avvale del supporto europeo di Air France-Klm e di Virgin Atlantic. Dall’altro quella del gruppo Lufthansa che sul mercato intercontinentale poggia sulla joint venture transatlantica con United Airlines e Air Canada, mentre in Italia è presente da tempo con la sua divisione Air Dolomiti che ha certificato di operatore aereo tricolore.

    L’accordo commerciale
    I tedeschi sono convinti che ci siano evidenti sinergie tra i Paesi del gruppo Lufthansa (Germania, Svizzera, Austria, Belgio) e l’Italia. Per questo la partnership commerciale sarebbe un ottimo punto di partenza. La proposta fatta a ITA prevede l’accesso all’infrastruttura del colosso europeo — che è tra i più avanzati del mondo — non soltanto per vendere i biglietti, ma anche per ottimizzare le spese operando attraverso un’unica centrale acquisti, tra le altre cose, dei pezzi di ricambio, ottenendo sconti maggiori. ITA potrebbe poi partecipare ai progetti interni del gruppo Lufthansa che vanno dalle operazioni per l’incremento dei ricavi alla riduzione del consumo di kerosene nei voli.

    Il fronte intercontinentale
    Il contenimento dei costi, secondo gli addetti ai lavori, è la prima sfida in questo periodo che porterà lentamente ai livelli pre-Covid. Fino al 2023-2024 i vettori non prevedono di fare profitti sulle rotte intercontinentali — il traffico business è ancora ai minimi e i flussi con America e Asia sono ridotti per le restrizioni —, per questo diventa vitale ridurre le perdite: se i ricavi sono crollati, le spese operative restano. Nel pacchetto di Lufthansa c’è comunque l’ingresso di ITA nella joint venture transatlantica con United Airlines e Air Canada come partner principale, non di secondo livello (cosa che propone Delta) con l’obiettivo di crescere senza un limite in termini di rotte e ricavi.

    Le criticità
    La proposta di Lufthansa però non è esente da aspetti insidiosi. Secondo i tedeschi — proseguono le fonti — ITA partirebbe troppo piccola con una flotta di 50-52 aerei per poter creare quella minima massa critica sull’hub di Roma Fiumicino. Ma allo stesso tempo il coronavirus non consente di decollare già grandi — cosa che chiedono i sindacati — perché l’aviolinea finirebbe fuori mercato subito. L’anno successivo la newco prevede comunque di arrivare a circa 80 velivoli. Ai tedeschi, poi, non è chiara la dotazione finanziaria di ITA: userà tutti i 3 miliardi di euro stanziati dal governo Conte (e confermati dall’esecutivo Draghi) o si limiterà agli 1,35 miliardi annunciati a Bruxelles? Solo risolvendo queste incognite e di fronte a un andamento economico positivo per 2-3 anni Lufthansa può pensare di entrare nell’azionariato.

    I numeri
    L’interesse di Lufthansa per Italia Trasporto Aereo (e Alitalia) è spiegato dai numeri dei database specializzati. Nel 2019 — prima dello scoppio della pandemia — la compagnia ha trasportato tra Usa/Canada e i suoi hub di Francoforte e Monaco 7,9 milioni di passeggeri, riempiendo gli aerei in media del 92%. Ma otto viaggiatori intercontinentali su dieci hanno fatto solo scalo in Germania, proseguendo verso altre destinazioni o arrivando da altrove verso i due snodi aeroportuali. E proprio l’Italia è il bacino principale, non soltanto per motivi turistici, ma anche per una rilevante fetta business. Non solo: la rotta San Francisco-Roma è anche tra quelle con maggiore domanda, non a caso è un collegamento che Alitalia intendeva operare dall’estate 2020.


    Link: https://www.corriere.it/economia/aziende/21_giugno_08/alitalia-ecco-piano-lufthansa-biglietti-acquisti-comuni-alleanza-transatlantica-e98dde2a-c85b-11eb-a854-b5489e4fa044.shtml
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3565
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da I-TIGI 09.06.21 19:57

    Alitalia, Giorgetti: Tutti parlano male ma brand ha valore importante

    https://www.google.it/amp/s/www.lapresse.it/ultima-ora/2021/06/08/alitalia-giorgetti-tutti-parlano-male-ma-brand-ha-valore-importante/amp/

    Giorgetti si e’ reso conto che Alitalia non vale nulla quello che afferma e’ un arrampicarsi sugli specchi.

    Lufthansa? Fantasie dato che ITA non e’ partita e ne partirà entro i prossimi 4/5 mesi.
    D960
    D960

    Messaggi : 406
    Data d'iscrizione : 27.03.19

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da D960 09.06.21 20:14

    Ma soprattutto si è davvero convinti che LH acquisti AZ in toto dopo aver avuto accesso alla data room e sapendo quanto sia problematica l'azienda?
    malpensante
    malpensante

    Messaggi : 445
    Data d'iscrizione : 22.03.19

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da malpensante 09.06.21 22:35

    Non c'è bisogno di "acquistare".
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3565
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da I-TIGI 10.06.21 1:20

    Lufthansa ha già in mano il mercato italiano senza doversi indebitare, ha un suo vettore feeder e per un po’ non potrà fare acquisizioni l’unica cosa che vuole e’ avere eventualmente Alitalia o ITA in Star Alliance e non in altra alleanza, il resto fantasie romane.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2350
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da FlyIce 10.06.21 11:10

    malpensante ha scritto:Non c'è bisogno di "acquistare".
    ... infatti, non la vogliono neanche regalata Very Happy Very Happy Very Happy
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3565
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da I-TIGI 10.06.21 13:20

    AirCrew Commitee e Cub chiedono una commissione d’inchiesta sulla recente gestione: “Quattro anni di commissariamento per annichilire la compagnia – scrivono le sigle sindacali annunciando per giovedì una manifestazione, assieme a Navaid e Usb, nella piazza di Montecitorio – E’ ora che si istituisca una commissione che faccia luce sul mancato risanamento al costo di 1,5 miliardi con 7mila dipendenti in cassa integrazione”

    https://www.google.it/amp/s/www.ilfattoquotidiano.it/2021/06/10/alitalia-la-nuova-compagnia-prova-a-decollare-ma-il-conto-dei-soldi-spesi-per-la-compagnia-e-gia-in-orbita/6224887/amp/
    malpensante
    malpensante

    Messaggi : 445
    Data d'iscrizione : 22.03.19

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da malpensante 10.06.21 15:19

    avatar
    kl63

    Messaggi : 71
    Data d'iscrizione : 13.04.19

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da kl63 10.06.21 20:18

    Bravo.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3565
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da I-TIGI 11.06.21 1:00

    malpensante ha scritto:Come Alitalia sta derubando gli aeroporti italiani (e i cittadini milanesi)

    https://www.glistatigenerali.com/autorita-indipendenti_trasporti/come-alitalia-sta-derubando-gli-aeroporti-italiani-e-i-cittadini-milanesi/

    Quello che non è noto è che Alitalia sta di fatto rubando soldi ai fornitori, che non paga e non pagherà e che questi fornitori, pur non ricevendo soldi dall’ormai lontano 2020, sono costretti a continuare a servirla ogni giorno, pena la minaccia di denunce penali da parte di chi invece avrebbe il dovere di far rispettare le regole. Peggio ancora, nessuno dei derubati fiata, come se si trattasse di un’intimidazione della mafia.

    ——-

    Passaggio limpido come il sole che nessuno ha il coraggio su certi media di scrivere ma che tutti sanno, l’omertà regna sovrana nella seconda nazione più corrotta della EU assieme alla Grecia.
    Ogni giorno a noi milanesi Alitalia ci costa più di 100 mila euro e lo sarà ancora per mesi e mesi dato che ITA non partirà prima di novembre.

    L’Italia con 60 milioni di abitanti fallisce totalmente nell aviazione commerciale non avendo ne un hub carrier e manco una low cost, chi ha voluto investire in Italia, Lufthansa con Lufthansa Italia e Qatar con Airitaly hanno solo trovato spine e non erano certi italiani.
    D960
    D960

    Messaggi : 406
    Data d'iscrizione : 27.03.19

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da D960 11.06.21 1:53

    I-TIGI ha scritto:

    L’Italia con 60 milioni di abitanti fallisce totalmente nell aviazione commerciale non avendo ne un hub carrier e manco una low cost, chi ha voluto investire in Italia, Lufthansa con Lufthansa Italia e Qatar con Airitaly hanno solo trovato spine e non erano certi italiani.

    Insomma, è colpa degli stranieri che vengono a saccheggiarci perché eravamo migliori in tutto Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 1f602.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3565
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da I-TIGI 11.06.21 18:24

    Ryanair attacca Alitalia per gli aiuti ma è sotto inchiesta a Londra per rimborsi di voli cancellati

    https://www.google.it/amp/s/amp24.ilsole24ore.com/pagina/AE44ETP

    Stralcio:

    Il decollo di Ita rinviato a novembre
    Inoltre il governo Conte 2 l’anno scorso ha stanziato 3 miliardi per la nuova compagnia pubblica Ita, non ancora operativa, che dovrebbe rilevare parte delle attività di Alitalia. Il piano prevede una aprtenza con 47 aerei passegegri, il decollo operativo di Ita è slittato più volte, adesso si prevede che parta da novembre 2021.
    ——-

    Avevo previsto non prima di novembre giorni fa, ecco che ora lo riporta pure il Sole 24 Ore.
    Lazzerini ci dirà entro Natale dopo aver bucato la summer?
    😂😂😂😂😂😂

    PS
    Non occorre andare dalla veggente in Fiori Chiari per prevedere le mosse della “stradeggiga” compagnia laziale.

    Per noi milanesi vuol dire altri 13,2 milioni di euro buttati da aggiungere a quelli già contabilizzati ed a altri (dato che manco a novembre ITA partirà).
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3565
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da I-TIGI 14.06.21 14:44

    Alitalia, chi ha comprato biglietti per i prossimi mesi rischia di restare col cerino in mano

    L’Ue vieta di utilizzarli sugli aerei della futura compagnia Ita, dopo la data di chiusura della vecchia azienda

    https://www.google.it/amp/s/www.lastampa.it/tuttosoldi/2021/06/14/news/alitalia-chi-ha-comprato-biglietti-per-i-prossimi-mesi-rischia-di-restare-col-cerino-in-mano-1.40380550/amp/
    ——-
    I nostri in Italia lo hanno compreso che non e’ tollerata alcuna continuità?
    La EU sta attendendo da mesi il nuovo piano industriale che ad oggi non e’ arrivato quindi non vi e’ alcuna trattativa in corso così come no esiste alcun pre accordo.
    ITA per la EU non esiste e se verrà presentato un nuovo piano ci vorranno mesi e mesi altri che novembre!
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2350
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da FlyIce 17.06.21 14:32

    Dietro le quinte, lontano dalle veline trionafanti dei giornaloni che non si concretizzano mai, il realismo sta prendendo il sopravvento.

    Sul fronte iTA è tutto fermo, mentre Draghi tace e potrebbe rompere il silenzio con qualcosa di inatteso.
    Vari vettori stanno chiedendo ufficialmente di accedere ai dati di Alitalia: è qualcosa di legittimo perchè l'AS deve vendere ma è anche un'arma a doppio taglio.
    I dati potrebbero essere usati contro Alitalia in sede europea o per fare offerte "di disturbo" a quella di ITA per rilevare gli assetti del ramo volo. Questo significa guai.

    Pure ITA e gli altri attori coinvolti si stanno rendendo conto della complessità edlla situazione, che è quanto vi abbiamo raccontato pochi giorni fa: Accanimento terapeutico

    Intanto low cost e majors stanno già inondando il mercato italiani di posti venduti a ottimi prezzi; poi senza i biglietti della vecchia Alitalia, i passeggeri andranno riconquistati uno a uno.
    Tutto questo è ora evidente anche a chi si occupa del progetto ITA: è chiaro che la partenza sarà dura,  il successo ancora piu' una chimera. Poi piu' passerà il tempo e peggio sarà.
    malpensante
    malpensante

    Messaggi : 445
    Data d'iscrizione : 22.03.19

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da malpensante 17.06.21 16:20

    Alitalia: Mef, Altavilla nuovo presidente esecutivo di Ita
    Conferma per l'ad Fabio Lazzerini


    (ANSA) - ROMA, 17 GIU - "Il ministero dell'Economia e delle Finanze indica Alfredo Altavilla quale nuovo presidente esecutivo di Italia Trasporto Aereo (Ita). Altavilla, in virtù della rilevante esperienza manageriale e delle riconosciute capacità professionali, garantirà un prezioso apporto esecutivo allo sviluppo della società, con particolare riferimento alla strategia, alla finanza ed alle risorse umane" .

    Lo annuncia il Mef in una nota aggiungendo che "conferma piena fiducia nell'amministratore delegato, Fabio Lazzerini, che proseguirà il notevole lavoro svolto per il lancio della società e la definizione del modello operativo e di business" ed "esprime un sentito ringraziamento al presidente uscente, Francesco Caio, al quale augura ogni successo nel suo incarico di amministratore delegato di Saipem". (ANSA).
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2350
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da FlyIce 17.06.21 16:58

    malpensante ha scritto:Alitalia: Mef, Altavilla nuovo presidente esecutivo di Ita
    Conferma per l'ad Fabio Lazzerini

    ...
    Confermato ma mezzo trombato.

    Un "presidente esecutivo" ha deleghe significative nella gestione aziendale, che erodono il campo libero nelle disponibilità del CEO.

    Si era visto chiaramente che Caio stava per mollare, forse lo avevamo anche scritto.
    malpensante
    malpensante

    Messaggi : 445
    Data d'iscrizione : 22.03.19

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da malpensante 17.06.21 17:02

    Si sapeva da tempo che sarebbe andato a SAIPEM.

    Contenuto sponsorizzato

    Alitalia-ITA - L'altolà di SEA - Pagina 2 Empty Re: Alitalia-ITA - L'altolà di SEA

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è 17.09.21 19:24