Malpensa Insiders

News, analisi e anticipazioni su tutto quello che gira intorno a Milano Malpensa e all'aviazione civile in Italia


5 partecipanti

    Le sorti di Fiumicino

    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2467
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Le sorti di Fiumicino Empty Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da FlyIce 19.04.21 11:31

    La crisi di Alitalia getta un'ombra sul futuro di altre realtà. La prima e piu' importante è Aeroporti di Roma, che gestisce Fiumicino.
    Fiumicino è oggi (quel che resta del) hub Alitalia. Sarà molto impattato dal ridimensionamento di Alitalia, quasi quanto Malpensa dopo il de-hub del 2007.
    Diciamo che il karma si prenderà un rivincita: chi ha esultato del dehub di allora, si troverà in difficoltà oggi.

    Per fare il punto della situazione, vediamo come si pone AdR.
    Ovviamente Fiumicino è il primo aeroporto d'Italia, superato per uno o due mesi l'anno scorso, in piena emergenza Covid quando Malpensa aveva sia i voli suoi che quelli spostati da Linate.

    AdR ha presentato un po' di numeri ma oggettivamente qualcosa non mi torna:
    Le sorti di Fiumicino Slide_10
    La stima dei turisti incoming mi sembra molto approssimativa: tra i passeggeri che arrivano dall'estero ci sono anche i romani che rientrano da un viaggio.
    Considerarli tutti turisti poi è un'altra evidente forzatura, ci saranno anche un po' di passeggeri business o chi viaggia per altri motivi.
    Poi voglio vedere se turisti diretti a San Pietro sono su qui livelli di spending proposti nella parte destra della slide.

    I transiti: hanno scritto 5 milioni in arrivo, quindi 10 milioni in totale.
    Altro numero che lascia piu' di un dubbio: i pax in transito a Malpensa ai tempi dell'hub Alitalia erano circa 7 milioni, l'hub a FCO è partito con un bel taglio di rotte e frequenze, quindi 13 anni i transiti non erano piu' di 5 milioni.
    Da allora Alitalia si è piu' che dimezzato ed ha pure fatto sparire AirOne: possibile che i transiti siano addirittura cresciuti?
    Secondo è impossbile perchè nessun'altra compagnia puo' generare transiti in numeri rilevanti.


    Le sorti di Fiumicino Slide_11
    I numeri di questa slide confermano che gli errori non sono di disattenzione o imprecisione ma sono voluti.
    Il sistema aeroportuale milanese include anche BGY, quindi il dato di Milano non sono i 35,4 milioni di passeggeri di LIN+MXP, ma 49,2 milioni (*), dato estreamente vicino a quello di Roma e tolti i transiti, anche pochi, superiore come mercato O&D.

    Poi grande clamore sull'aumento del lungo raggio, bene, ma la discesa sul nazionale, dove Alitalia è predominante, si puo' conciliare con la forza dall'hub Alitalia? Assolutamente no: queste slide ci mostrano chiaramente la debolezza di Alitalia, anche nel suo hub. Alitalia genera solo un passeggero su 3, sempre che il dato sia corretto, molto al di sotto di qualunque hub carrier nel suo hub principale.


    (*) Dato che è stato corretto, come spiegato sotto.


    Ultima modifica di FlyIce il 19.04.21 15:08 - modificato 1 volta.
    malpensante
    malpensante

    Messaggi : 467
    Data d'iscrizione : 22.03.19

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da malpensante 19.04.21 12:25

    FlyIce ha scritto:I transiti: hanno scritto 5 milioni in arrivo, quindi 10 milioni in totale.
    Altro numero che lascia piu' di un dubbio: i pax in transito a Malpensa ai tempi dell'hub Alitalia erano circa 7 milioni, l'hub a FCO è partito con un bel taglio di rotte e frequenze, quindi 13 anni i transiti non erano piu' di 5 milioni.
    Da allora Alitalia si è piu' che dimezzato ed ha pure fatto sparire AirOne: possibile che i transiti siano addirittura cresciuti?
    Secondo è impossbile perchè nessun'altra compagnia puo' generare transiti in numeri rilevanti.
    Non va dimenticato che Fiumicino, anche quando l'hub Alitalia era a Malpensa, aveva milioni di pax in transito, a cui si sono sommati quelli che sono arrivati col ritorno a casa di AZ.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3799
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da I-TIGI 19.04.21 12:59

    Riporto i dati ufficiali di assaeroporti:

    2019:
    MXP 28.846.299
    LIN: 6.570.984
    BGY: 13.857.257

    FCO: 43.522.573
    CIA: 5.849.496

    ROM: 49.412.069
    MIL: 49.274.540


    Quindi nel 2019 il sistema aeroportuale romano ha avuto solo 137.529 passeggeri in piu.

    Cio’ che e’ sconcertante per ADR e’ che nel report volutamente riporta dati di “sistemi aeroportuali” ed omettere uno dei tre scali milanesi dimostra faziosità alterando la realtà. Questa cosa evince il sorpasso già in atto dei due sistemi ma anche la grande rimonta di Malpensa di tre anni a doppia cifra  per intero anni mentre Fiumicino intorno allo zero.
    Se poi analizziamo MIL oltre a MXP e’ cresciuto sempre BGY mentre LIN da anni con segno negativo grazie ad Alitalia che pur utilizzando gli aerei più piccoli che aveva era il vettore con in più basso LF presente sul Forlanini.

    Se prendiamo i dati 2020 dove nell’ anno della pandemia si vola solo il minimo possibile per arginare le perdite (a parte Alitalia ovviamente) ecco già il sorpasso di MIL su ROM:

    2020:
    MXP: 7.241.766
    LIN: 2.274.202
    BGY: 3.833.063

    FCO: 9.830.957
    CIA: 1.621.159

    MIL: 13.349.031
    ROM: 11.452.166


    Mil ha superato ROM di 1.896.865 passeggeri differenza che già ora fa capire quale divario ci sarà sia tra i due sistemi aeroportuali ma anche tra MXP e FCO dove su quest’ultimo la flotta ITA sarà di poche decine di aerei quindi con una riduzione tra il 50 e 63% di posti offerti in meno rispetto ad Alitalia.

    A Milano essendo praticamente inesistente Alitalia già prima ed ITA in futuro MXP e BGY torneranno a riprendersi il traffico crescendo nuovamente con i vettori pre pandemia mentre LIN arginerà le perdite avute nei scorsi anni grazie al fatto che parte dei slot di Alitalia verranno operati da altri vettori.

    Evidentemente tutto ciò in ADR questo preoccupa mentre in SEA no, ecco il perche’ di quella slide farlocca.


    Ultima modifica di I-TIGI il 19.04.21 13:24 - modificato 3 volte.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2467
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da FlyIce 19.04.21 13:06

    malpensante ha scritto:...
    Non va dimenticato che Fiumicino, anche quando l'hub Alitalia era a Malpensa, aveva milioni di pax in transito, a cui si sono sommati quelli che sono arrivati col ritorno a casa di AZ.
    Lo so, il riferimento ad Air One non l'ho messo a caso: pure loro facevano transiti a FCO.
    Il punto che è il totale aeromobili di ALitalia LAI e Air One era arrivato intorno a 300, subito tagliato con la partenza di CAI.

    Il numero di passeggeri in transito scende piu' che proporzionalmente al numero di aeromobili in flotta, perchè si riducono le "city pair" e queste si riducono in proporzione al quadrato del numero di aerei.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3799
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da I-TIGI 19.04.21 13:08

    L’Intercontinentale ed internazionale di Alitalia nel trasferimento da MXP a FCO alla fine era stato tagliato oltre il 50%

    Su FCO va poi considerata la chiusura della base di Easyjet e l’ex hub continentale di Vueling rimasta lì con quattro aerei in croce.

    Tra l’altro proprio durante un fatto come la pandemia so riesce a capire quali sono i mercati che funzionano con pax ovviamente prevalentemente originanti analizzando gli scostamenti e percentuali di crescita proprio su valori minimi.

    Se prendiamo i primi due mesi “orribili” di quest’anno ecco riconfermarsi Im trend dell’anno scorso con:

    MIL: 888.482 pax
    ROM: 696.701 pax
    malpensante
    malpensante

    Messaggi : 467
    Data d'iscrizione : 22.03.19

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da malpensante 19.04.21 14:04

    FlyIce ha scritto:Il punto che è il totale aeromobili di ALitalia LAI e Air One era arrivato intorno a 300, subito tagliato con la partenza di CAI.
    Hanno tagliato gli aerei e i voli di Malpensa, non quelli di Linate e non quelli di Fiumicino.
    avatar
    kl63

    Messaggi : 74
    Data d'iscrizione : 13.04.19

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da kl63 19.04.21 14:11

    Bisogna considerare però che chi volesse andare a Roma, od a Milano ci andrà comunque con o senza Alitalia.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2467
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da FlyIce 19.04.21 15:07

    I-TIGI ha scritto:Riporto i dati ufficiali di assaeroporti:

    2019:
    MXP 28.846.299
    LIN: 6.570.984
    BGY: 13.857.257

    FCO: 43.522.573
    CIA: 5.849.496

    ROM: 49.412.069
    MIL: 49.274.540


    Quindi nel 2019 il sistema aeroportuale romano ha avuto solo 137.529 passeggeri in piu.
    ....
    C'è un milione di passeggeri in piu' rispetto al calcolo che ho fatto io ma ho usato l'Annuario ENAC.

    La spiegazione è che ENAC si è persa (nell'annuario) il mese di novembre di BGY che vale circa un milione di pax.
    Non proprio un errore da poco.

    Sopra ora ho corretto.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3799
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da I-TIGI 19.04.21 15:12

    Così abbiamo:
    ADR che omette un intero aeroporto milanese da 13,8 mil
    Enac che si perde 1 mil di pax su altro scalo milanese.

    Ovviamente dati al ribasso, nel primo caso ci fanno nel secondo ci sono.
    Manca il compagno di merende, Alitalia.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3799
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da I-TIGI 20.04.21 21:48

    Come scrissi mesi fa, dopo che Lazzerini (esiste ancora?) presento’ ITA con metà della flotta rispetto a quella di Alitalia, Fiumicino avrebbe perso una decina di milioni di passeggeri tenendo come parametro i dati pre COVID al 2019.

    Premesso che quanto dichiara ADR sui dati precedenti, vediamo di ricostruire tale proiezione partendo da alcuni punti:

    Nel 2019 la flotta Alitalia era sui 100 velivoli, 80 su Fiumicino e 20 su Linate (vado a braccio se qualcuno ha dai più precisi ben venga).

    Con la nuova ITA, dato per buoni i 50 aerei,  su Linate difficile prevedere meno di 10 aerei impegnati se la riduzione slot sarà del 50% ma se di meno non credo più di 15 macchine.

    Questo vorrebbe dire una ITA con 35/40 aerei rispetto ai 80 di Alitalia il che vuol dire un taglio di almeno un 50% su FCO.
    Se poi andiamo a vedere che la flotta di lungo raggio viene ridotta di 2/3 il calo dei passeggeri sarà ancora maggiore, vediamo se riusciamo a sviluppare qualche dato.

    ADR fara’ molta fatica (anni) a recuperare quanto perderà con ITA dato che oltre al traffico ptp e in transito di Alitalia di fatto perde altri passeggeri di altri vettori che sceglievano FCO per transiti nazionali.

    ITA su Milano non avrà alcun effetto, su Malpensa i due voli per New York e Tokyo verranno sostituiti da Neos ed ANA mentre quelli che dovrà cedere su Linate da altri vettori che tra l’altro porteranno più passeggeri.

    Tra l’altro Fiumicino per il mercato che ha (turistico stagionale e poco business nazionale povero idem per il cargo) avrà difficoltà a rimpiazzare i passeggeri persi a differenza di Malpensa dopo il dehub sino al 2019 dove tutti i migliori vettori premium del mondo hanno di fatto sostituito Alitalia sul lungo raggio e le low cost sul corto e medio raggio dato che il mercato milanese abbandonato irresponsabilmente da Alitalia e’ il primo in Italia e tra i primi in Europa.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2467
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da FlyIce 21.04.21 8:32

    Si ripropone uno scenario simile a quello del de-hub di MXP.
    Piu' Alitalia continuerà a presidiare in forze Linate, piu' lascerà scoperto Fiumicino.

    I transiti non verranno piu' recuperati, mentre i pax p2p passeranno alla concorrenza piuttosto velocemente.
    Quindi capiremo se i transiti sono tanti o pochi e quanto il loro mercato "turistico" è forte.

    Per loro fortuna questo succede dopo il "reset" dato dal Covid, quindi si noterà poco o nulla per diversi anni, ma il "gap" ci sarà.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3799
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da I-TIGI 21.04.21 19:24

    Alitalia nel 2019 ha avuto 9 mil di pax in transito, pochissimo altro da altri vettori (Vueling era già ai minimi).
    Di fatto FCO diventerà sbalzo ptp come lo e’ stato per MXP dopo il dehub.
    Azzerandosi i transiti e con la flotta li basata dimezzata si perderanno altri milioni di pax causa Alitalia.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2467
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da FlyIce 21.04.21 23:01

    I-TIGI ha scritto:Alitalia nel 2019 ha avuto 9 mil di pax in transito, pochissimo altro da altri vettori (Vueling era già ai minimi).
    Di fatto FCO diventerà sbalzo ptp come lo e’ stato per MXP dopo il dehub.
    Azzerandosi i transiti e con la flotta li basata dimezzata si perderanno altri milioni di pax causa Alitalia.

    Mi sembrano ancora tanti 9 milioni, anche se la fonte è attendibile.

    Alitalia, secondo AdR, nel 2019 aveva il 34% del traffico su Roma (presumo), quindi se è cosi' sono 16,8 milioni di passeggeri.
    Tolti 9 milioni di transiti, rimangono solo 7,8 milioni di pax originanti. Neanche il 16% del traffico!!! (non d'Italia, del loro hub!)

    A me sembra impossibile, è il nulla cosmico.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3799
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da I-TIGI 21.04.21 23:14

    Ricordandoci che oltre ai 9 mil di transiti andranno tolti altri milioni di pax ptp dato che la flotta AZ basata nel 2019 era di circa 80 macchine mentre ITA al massimo ne avrà 30/35.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2467
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da FlyIce 22.04.21 14:32

    I-TIGI ha scritto:Ricordandoci che oltre ai 9 mil di transiti andranno tolti altri milioni di pax ptp dato che la flotta AZ basata nel 2019 era di circa 80 macchine mentre ITA al massimo ne avrà 30/35.
    Ho letto un po' le statistiche ENAC per il 2019 e c'è davvero poco di specifico per Alitalia.

    Interessante la lista degli aeroporti in cui Alitalia è primo vettore:
    - Fiumicino (il loro hub)
    - Linate (con il 66% di slot vorrei ben vedere)
    - Reggio Calabria
    - Alghero
    D960
    D960

    Messaggi : 427
    Data d'iscrizione : 27.03.19

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da D960 22.04.21 14:51

    Ad Alghero manca un vettore basato per servire il traffico in uscita. Era prevista la base Ryanair prima dei problemi noti del 737 Max e il vettore irlandese ha aumentato notevolmente il nazionale per questa summer. I numeri il prossimo anno potranno essere diversi.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2467
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da FlyIce 22.04.21 15:42

    D960 ha scritto:Ad Alghero manca un vettore basato per servire il traffico in uscita. Era prevista la base Ryanair prima dei problemi noti del 737 Max e il vettore irlandese ha aumentato notevolmente il nazionale per questa summer. I numeri il prossimo anno potranno essere diversi.
    Grazie, utile tassello che conferma l'irrilevanza di Alitalia al di fuori dei suoi due aeroporti di riferimento.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3799
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da I-TIGI 22.04.21 23:30

    Torno sui numeri per vedere come impatterà ITA su FCO con 30 macchine basate (a regime) rispetto alle 80 del 2019 pre pandemia.

    Alitalia 2019 con 80 macchine: 14.801.074 pax (di cui: 9 mil transit e 5,8 di ptp)

    ITA 2021/22 con almeno 30 macchine: 5,6 mil circa, dipenderà un po’ il rapporto tra WB e NB che ne verrà fuori

    Concludendo FCO nel passaggio da Alitalia ad ITA perde 9.250.672 passeggeri considerando che i transiti che faceva Alitalia due anni fa non ci sono e non ci saranno praticamente più e che i LF siano per ciascun aereo identici a quelli del 2019.

    Chiaramente questi dati cambieranno a secondo del numero di macchine che verranno confermate girare su FCO ma questo lo vedremo più avanti quando (se) ITA partirà.

    Chiaramente sul ptp FCO vedrà un incremento di frequenze grazie ad altri vettori (ma Easyjet ha chiuso la base e Vueling praticamente ormai minimale con poche migliaia di transiti passando al ptp) ma non sarà molto, dato che quello che sparisce sono i transiti di AZ nazionali su nazionali ed internazionali che rappresentavano la quota maggiore.

    Su Linate per ora è difficile fare un minimo di proiezione del dato, perchè le macchine ITA potrebbero variare da un minimo di 5 ad un massimo di 20.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3799
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da I-TIGI 28.06.21 18:34

    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3799
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da I-TIGI 25.07.21 14:46

    Entro tre anni aeroporto di Fiumicino e Roma collegati con il drone

    https://canaledieci.it/2021/07/22/entro-tre-anni-aeroporto-di-fiumicino-e-roma-collegati-con-il-drone/

    ——-

    Osservando il taxi-drone posto per un paio di persone, se pax con valige al seguito (tipo tre Samsonite) auguri. 
    Poi già immagino dove creare la base in città dove fare decollare te atterrare questi “così” con gli abitanti che non li vorranno avere davanti ai loro terrazzi con vista sul cupolone. 
    Quanti pax all anno? Quattro gatti…
    Interessante la cifra stanziata, 15 mil…non aggiungo altro. 

    PS idem se lo si facesse anche altrove ma a quanto pare città come Londra o Parigi per ora manco ci pensano, evidentemente sono povere e non hanno 15 mil da investire 😂
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3799
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da I-TIGI 17.09.21 14:16

    A meno di un mese dalla partenza di ITA su Fiumicino la situazione ormai è delineata.
    Con la chiusura di Alitalia termina anche l’ormai piccolo hub di Alitalia (nulla a che fare con l’hub che fu creato a Malpensa) con poco più di 80 macchine basate.
    ITA posizionerà meno di 30 macchine su FCO diventando di fatto vettore ptp (transiti nazionali con qualche manciata di voli europei saranno un disastro annunciato) creando di fatto un dehub.
    In tutto questo Malpensa ha praticamente raggiunto FCO e per il traffico internazionale ed intercontinentale sarà sempre di più la porta d’ingresso in Italia.

    Su FCO le LC si stanno già attrezzando nel accaparrarsi alcune tratte ma il fallimento della base EasyJet e del hub regionale Vueling portano ai vettori di stare attenti anche perché si sta parlando di una destinazione prevalentemente turistica, stagionale e business basso spendente.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 2467
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da FlyIce 18.10.21 16:22

    Un aiutino è arrivato dal Consiglio di Stato che ha respinto il ricorso di Ryanair Wizzair sula riduzione dei voli a Ciampino a causa dei livelli di rumore. In pratica si applica la legge.

    Il taglio non è enorme (dagli attuali 97 a una media di 65 al giorno), ma le due low cost avevano già iniziato a spostare alcuni voli a FCO.

    https://www.lanuovaecologia.it/aeroporto-di-ciampino-respinto-lappello-di-ryanair-e-wizzair-contro-il-piano-antirumore/
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 3799
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da I-TIGI 18.10.21 16:32

    La questione rumore su CIA potrà essere poi usata altrove per scali in realtà molto urbanizzate con notevoli voli (Linate, Orio, Capodichino…).
    Ciampino per come è strutturato (capacità terminal e piazzali) senza un adeguamento strutturale non poteva fare molto di più ed a AdR viene comoda questa situazione dato che su FCO li hanno perso i milioni di pax di Alitalia (al 2019), Vueling, Continuità territoriali, transiti AZ e non.

    Contenuto sponsorizzato

    Le sorti di Fiumicino Empty Re: Le sorti di Fiumicino

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è 21.10.21 7:35