Malpensa Insiders

News, analisi e anticipazioni su tutto quello che gira intorno a Milano Malpensa e all'aviazione civile in Italia


    Un primo bilancio tra 2023 e 2024

    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 3798
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP
    020124

    Un primo bilancio tra 2023 e 2024 Empty Un primo bilancio tra 2023 e 2024

    Messaggio Da FlyIce

    I dati Assaeroporti ormai arrivano puntuali alla fine del mese dopo.
    Quindi ancora per un mese non avremo un quadro dettagliato del 2023, ma le tendenze sono chiare e si possono già commentare.

    Il 2023 è stato l'anno della ripresa, a Milano ma anche altrove.
    Malpensa, Linate e Orio sono tutti allineati su una crescita del 22% circa, rispetto al 2022.
    I confronti rispetto al 2019 sono falsati dal Bridge, con un dato molto alto per Malpensa e molto ridotto per Linate. Ci eravamo già calcolato un dato 2019 ripulito dagli effetti del Bridge ma i confronti diventano complessi.

    Non contano comunque solo i numeri.
    Nel 2023 abbiamo visto un consolidamento e una ripresa del traffico, soprattutto intercontinentale.
    Quasi tutti i vettori sono tornati e che non ha mai lasciato, ha aumentato le frequenze, tornando a volte ai livelli pre pandemia, se non anche di piu'.

    Su tutti spicca Qatar Airways che è stata protagonista di una ripartenza fortissima, grazie ai Mondiali di Calcio alla fine del 2022 e da allora non ha piu' ridotto. Suoi i 3 daily per Doha, che hanno visto prima i Boeing 787 (quando molti 350 erano fermi), poi i piu' capaci A350 e ora due frequenze su 3 sono operate dai Boing 777-300ER, ancora piu' capaci. Praticamente i piu' grandi in casa QR, se si escludono i pochi A380 riattivati.

    Per il 2024 abbiamo già notizia del ritorno in grande stile di Thai, con un volo giornaliero e non era mai stato cosi' frequente. Non sarà il solo. L'Asia ora va forte e sappiamo che dalla Cina i voli stanno aumentando oltre i livelli del 2019.

    Dopo le ottime notizie della Chicago di United e l'apertura de La Compagnie, sarebbe il momento di ulteriori novità verso il nord America. I rumor non mancano e spaziano da Boston al Messico!
    Sarebbe anche auspicabile vedere il ritorno della terza frequenza di Emirates verso Dubai, ma questo dipende meno da Milano e decisamente di piu' dal resto del network Emirates.

    Per concludere, non si puo' che ricordare che questi risultati non vengono da soli, ma sono il frutto di un incessante lavoro dei team SEA dedicati allo sviluppo del business Aviation. Rinnoviamo il nostro apprezzamento per il loro lavoro e sia a loro che a tutti voi, auguriamo un 2024 ricco di successi e soddisfazioni.
    Condividi questo articolo su: reddit

    Nessun commento.


      La data/ora di oggi è 26.02.24 6:25