Malpensa Insiders

News, analisi e anticipazioni su tutto quello che gira intorno a Milano Malpensa e all'aviazione civile in Italia


    Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus

    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 1532
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus Empty Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus

    Messaggio Da FlyIce il 29.02.20 10:22

    Ieri avevo recuperato questi dati dalla stampa ma non avevo trovato riscontri dalla nostre fonti, ora ci posso dire che sono corretti:
    ... gli scali Sea, Malpensa e Linate: 
    -21,6% lunedì (24/2),
    -37,6% martedì (25/2),
    -41,5% mercoledì (26/2).
    Totale 177.785, 85.000 in meno degli stessi tre giorni dello scorso anno.

    Ieri, venerdì 28/2, purtroppo si è toccato il minimo: -55% (sui tre aeroporti milanesi).
    Il venerdì si concentra molto traffico business e le partenze (leisure e per motivi famigliari) per il weekend che sono viaggi di breve durata, che i più hanno tagliato.

    Non ho il dato esatto di giovedì ma le stime lo danno tra quello di mercoledì e quello di venerdì.

    Per oggi non è previsto un calo altrettanto drastico perché ci sono almeno i rientri degli stranieri dalle vacanze.

    COSA ASPETTARSI
    È una crisi pesante, ma se le cose si risolvono senza strascichi, dovrebbe avere un andamento a V, quindi con una discesa veloce ed una risalita pure veloce.
    L’altro andamento è ad L, dove il traffico si stabilizza a lungo su valori nettamente più bassi, e non è quando avvenuto in passato in occasione di crisi analoghe (aviaria, SARS ...).
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 1532
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus Empty Re: Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus

    Messaggio Da FlyIce il 03.03.20 17:01

    Nei giorni scorsi il calo del traffico si è stabilizzato tra il -50 ed il -55%
    Si tratta di dati di fonte aeroportuale, quindi al netto dei no-show.

    I no-show sono i passeggeri prenotati (e che hanno fatto pure check-in) che non si presentano all'imbarco: possono essere molto numerosi soprattutto per i voli delle principali low cost, che non prevedono nessun rimborso per i biglietti inutilizzati.
    Con le compagnie tradizionali, i passeggeri spesso possono modificare i biglietti o avere un rimborso almeno parziale, quindi è piu' probabile che cancellino le prenotazioni.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 1532
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus Empty Re: Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus

    Messaggio Da FlyIce il 04.03.20 13:04

    FlyIce ha scritto:Nei giorni scorsi il calo del traffico si è stabilizzato tra il -50 ed il -55%
    Si tratta di dati di fonte aeroportuale, quindi al netto dei no-show.

    ...
    In realtà quello è il dato piu' pessimistico, che dovrebbe essere in linea con l'andamento di Linate.
    Malpensa e Orio vanno un po' meglio.

    Il motivo è che il traffico nazionale è quello colpito piu' pesantemente o che comunque ha reagito in tempi piu' brevi alla crisi, con moltissime rinunce a viaggiare.
    Negli altri settore la "frenata" è stata piu' gradule.
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 2123
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus Empty Re: Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus

    Messaggio Da I-TIGI il 04.03.20 17:40

    Sarebbe da capire io calo sui altri due sistemi aeroportuali italiani
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 1532
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus Empty Re: Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus

    Messaggio Da FlyIce il 04.03.20 23:14

    È appena uscita un’intervista a Brunini di Leonard Berberi che conferma quello che vi abbiamo anticipato.
    Appena riusciamo ve la postiamo.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 1532
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus Empty Re: Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus

    Messaggio Da FlyIce il 05.03.20 9:58

    Ecco l'intervista:
    MILANO — Gli aeroporti di Malpensa e Linate restano aperti, tutto funziona come sempre. Anche questi giorni di emergenza coronavirus dove i passeggeri nei due scali sono calati di quasi il 50% nelle ultime due settimane. «Non solo perché forniamo un servizio di pubblica utilità, ma anche perché quando tutto questo sarà finito saremo già pronti per la ripartenza», commenta Armando Brunini, amministratore delegato di Sea, la società che gestisce i due scali milanesi che dal 21 febbraio stanno registrando un calo di flussi «a livelli mai visti, nemmeno dopo l’11 settembre 2001». Per questo l’ad non dimentica di ringraziare i dipendenti.

    Cos’è successo questi giorni?
    «Venerdì 21 febbraio abbiamo saputo del focolaio in Lombardia. Il lunedì dopo il traffico nei nostri scali è andato in picchiata».

    Mi sembra sorpreso...
    «Non ho mai vissuto un’esperienza del genere».

    Si aspettava questo crollo?
    «Quando il focolaio era solo in Cina avevamo notato che nei loro scali importanti i cali erano del 70-80%. Non siamo a quei livelli. Linate perde più di Malpensa. Ma è la progressione che mi preoccupa: il 3 marzo abbiamo toccato -65% nel complesso. Il domestico perde più dell’internazionale, ci sono tante cancellazioni, c’è una riduzione dell’offerta e chi opera lo fa con tassi di riempimento degli aerei di decine di punti più basso».

    E i danni sono enormi.
    «Siamo di fronte a una crisi profonda, non ce lo nascondiamo, che condividiamo con il territorio e il resto del Paese. Ma c’è anche la certezza che si tratta di un evento temporaneo: ci saranno ricadute importanti, ma poi finirà. Per questo non dobbiamo compromettere il futuro e nemmeno disperdere il capitale umano».

    Come vi state muovendo?
    «Intanto mitigando i danni nel breve periodo sulla nostra azienda riducendo il più possibile i costi, ottimizzando l’utilizzo della turnistica, facendo smaltire le ferie, evitando gli straordinari e limitando le spese che non sono indispensabili. Poi c’è il discorso più generale: il comparto del trasporto aereo e del turismo ha chiesto al governo degli interventi di supporto temporaneo».

    Fermerete anche gli investimenti?
    «Quelli in corso proseguono. Tra quelli previsti andremo a spostare in avanti i meno essenziali. Quelli strategici partiranno in ogni caso».

    Servirà anche il contributo del Paese?
    «Bisognerà attrezzarsi per il rilancio con una grande campagna di comunicazione sull’attrattività dell’Italia. E noi dobbiamo essere messi in condizione di lavorare».

    In che modo?
    «In questo periodo si ragiona sul modificare le regole del gioco del nostro settore introducendo per esempio nuovi modelli tariffari. Chiediamo di congelare tutto fino a quando non ci saremo ripresi. E chiediamo di poterci muovere velocemente, di agire commercialmente senza troppi vincoli».

    Quanto durerà la crisi?
    «Penso qualche mese».

    Mal comune mezzo gaudio se il virus si diffonde in Europa?
    «Spero proprio di no, altrimenti la crisi diventa più vasta e non ci si muove più. Per quel che ci riguarda serve una ripartenza veloce. Dobbiamo farci trovare pronti. Milano deve tornare a essere una delle città più attrattive e dinamiche dell’Europa».

    lberberi@corriere.it

    Link: https://www.corriere.it/economia/aziende/20_marzo_04/coronavirus-brunini-aeroporti-milanesi-aperti-stato-ci-lasci-piu-liberta-d-azione-2ba1ca70-5e58-11ea-8e26-25d9a5210d01.shtml
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 1532
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus Empty Re: Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus

    Messaggio Da FlyIce il 05.03.20 10:05

    FlyIce ha scritto:
    In realtà quello è il dato piu' pessimistico, che dovrebbe essere in linea con l'andamento di Linate.
    Malpensa e Orio vanno un po' meglio.

    Il motivo è che il traffico nazionale è quello colpito piu' pesantemente o che comunque ha reagito in tempi piu' brevi alla crisi, con moltissime rinunce a viaggiare.
    Negli altri settore la "frenata" è stata piu' gradule.
    Come vedete SEA sta dando solo il numero aggregato del sistema aeroportuale, non il dato di MXP e quello di LIN separato.

    Il motivo è che i numeri non sono proprio uguali: Malpensa si sta attestando su un -45%, mentre LIN ha punte oltre il -55%, fino a sfiorare il -60%

    Di questo non c'è affatto nulla da gioire, se fossero soldi avremmo una Borsa che ha perso -45% e l'altra il -60% circa, quindi anche il concetto di "limitare i danni" è relativo. Le circostanze sono eccezionali e la gente che viaggia, in questo momento, è piu' un problema che un'opportunità.




    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 2123
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus Empty Re: Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus

    Messaggio Da I-TIGI il 05.03.20 10:32

    Il crollo del traffico e’ temporaneo come accadde con la Sars in Asia per questa ragione nessun aeroporto in Europa sta pensando di chiudere terminals o di raderli al suolo idem qui a Milano, in Sea prevedono di continuare i lavori previsti a MXP e LIN eccetto quelli che erano previsti per Airitaly.
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 1532
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus Empty Re: Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus

    Messaggio Da FlyIce il 06.03.20 21:02

    I-TIGI ha scritto:Sarebbe da capire io calo sui altri due sistemi aeroportuali italiani
    Ieri FCO è sceso ad un minimo intorno al -55%, quindi circa una via di mezzo tra LIN e MXP.

    Non è solo la Lombardia ad essere colpita e neanche solo il Nord Italia.
    Ci sono aeroporti del centro-sud che hanno sfiorato punte del -80%, perché in questa stagione il traffico è quasi tutto nazionale ed è quello che è calato maggiormente.
    Tra l’altro questo si riscontra anche in altri paesi, ad esempio una bella fetta dei tagli LH è proprio sul nazionale, in Germania.

    Altra riflessione: alcuni aeroporti subiscono maggiormente questi cali, che sono molto forti in termini di pax ma assai meno di movimenti.
    I costi ed il lavoro necessario per movimentare i voli sono calati molto meno degli incassi da tasse e spese dei pax in aeroporto o in servizi collegati.
    Dove già le spese accessorie sono basse, pensiamo a LIN o agli aeroporti al sud, la crisi si fa sentire forte anche in termini economici!!!

    Aeroporti con più pax internazionali o più negozi, hanno avuto un impatto economico minore.
    D960
    D960

    Messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 27.03.19

    Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus Empty Re: Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus

    Messaggio Da D960 il 06.03.20 21:04

    So per certo che partono voli in CT da e per Linate con non più di 30 pax a bordo. Alitalia pare abbia ridotto anche le CAG-LIN-CAG che solitamente riempiono senza problemi. Oggi hanno impiegato pure l'Embraer. Male ragazzi, molto male...

    Contenuto sponsorizzato

    Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus Empty Re: Anteprima dati di traffico durante l’emergenza Coronavirus

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è 26.10.20 20:14