Malpensa Insiders

News, analisi e anticipazioni su tutto quello che gira intorno a Milano Malpensa e all'aviazione civile in Italia


    I veri numeri di Malpensa

    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 1529
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP
    131219

    I veri numeri di Malpensa Empty I veri numeri di Malpensa

    Messaggio Da FlyIce

    La recente presentazione del lavoro di ICCSAI (Fact Book) sul traffico aereo nel 2018 è piena di spunti.
    Quei dati sono alla base di alcune riflessioni che caratterizzano Malpensa in modo più chiaro.

    IL POTENZIALE
    Il traffico aereo in Italia è ben lontano da quello di Spagna e Regno Unito, stati molto "insulari" ma dietro anche la Germania che si gode i numeri generati dai propri hub. Effetto simile a quello che si vede in Olanda, ma pro capite.
    In Italia il potenziale per impiantare un vero hub e per sviluppare il traffico aereo c'è, nonostante la presenza delle low cost.

    LA CRESCITA
    Il comparto è cresciuto nel 2018 tra il 5 ed il 6% (Europa e Italia), Malpensa molto di più, recuperando terreno.
    L'ICCSAI riconosce che la "mobilità intercontinentale diretta" per l'Italia è in crescita grazie a MXP
    Malpensa ha fatto registrare la quinta crescita assoluta in Europa, dopo FRA, MAD, BCN e CDG e circa alla pari con VIE (+2.6 mil.)
    La crescita percentuale (+11.5%) è circa la sesta a pari merito con Francoforte/Main

    LA DECRESCITA (di LIN)
    Con una perdita di oltre 300.000 pax, LIN è in assoluto il sesto peggiore d'Europa.
    Cala mentre quasi tutti crescono: traffico in crescita nel 72% degli aeroporti d'Europa
    In Italia perde anche l'altro "City Airport": Ciampino

    CONNETTIVITA'
    ICCSAI calcola la % del PIL Europeo raggiungibile entro 2 e 4 ore di viaggio
    In questa classifica MXP è prima (in Italia) con il 77,62% del PIL entro 2 ore e nel il 99,1% entro 4!
    FCO è solo ottavo (42,61% e 98,7%, entro 2 e 4 ore). Fanno meglio BGY (60,55% e 92,6%) secondo e Linate (51,84% e 96,1%) sesto.

    Commento: questo rende bene il crescente ruolo "business" di MXP ed in parte di BGY, a scapito di LIN.
    Con questi numeri, si capisce perché Malpensa può essere considerato l'unico aeroporto in Italia dove ha senso fare un hub.

    La mancanza di hub forte in Italia fa sì che altri paesi Europei siano meglio collegati dell'Italia (*), inclusa l'Olanda, mentre Svizzera e Spagna sono dietro.
    (*) numero di aeroporti serviti tra i primi 10 / 25 / 50 e 100 al mondo
    Se si considerano anche le frequenze dei voli, la classifica non cambia ma il gap con i migliori si allarga.

    Conclusioni ICCSAI: l'accessibilità intercontinentale diretta dell'Italia è ancora bassa.
    Conclusione nostra: a questo si pone rimedio con un hub. E' un progetto impegnativo, un grosso investimento, nelle mani di una sola compagnia aerea. Gli altri dovrebbero supportare e fare sistema.
    Condividi questo articolo su: redditgoogle

    Nessun commento.


      La data/ora di oggi è 25.10.20 8:39