Malpensa Insiders

News, analisi e anticipazioni su tutto quello che gira intorno a Milano Malpensa e all'aviazione civile in Italia


    Revisione ed eliminazione di alcune regole anti rumore su MXP

    I-TIGI
    I-TIGI


    Messaggi : 6204
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Revisione ed eliminazione di alcune regole anti rumore su MXP Empty Revisione ed eliminazione di alcune regole anti rumore su MXP

    Messaggio Da I-TIGI 11.03.23 19:58

    Il decreto D’Alema del dicembre 1999 dovrà essere rottamato tornando ad utilizzare le due piste senza più alternanza oraria con decolli contemporanei ed atterraggi paralleli dipendenti.

    Le analisi sul rumore attuale dalle centraline intorno allo scalo stanno rilevando una riduzione media (basata su sei ore) del 54% rispetto a quella del 1997/98 grazie al fatto che da allora la maggior parte dei voli utilizza motori di ultima generazione.

    Questa cosa farà scaldare qualche sindachello intorno allo scalo che ovviamente dimentica l’investimento della Regione nel aver delocalizzato decine di immobili ed insonorizzato centinaia (unica regione in Italia ad aver speso milioni tra l’altro senza alcun obbligo) di appartamenti.

    In realtà non vi è più alcun rumore intorno allo scalo ed i sindaci sanno che il tutto verrà rivisto.

    Tanto per fare un esempio sia Orio che Linate hanno ad oggi un rumore medio superiore essendo le piste più corte ed area urbanizzata più densa vicino alle soglie.

    Enav sta studiando di poter derogare gli atterraggi da dipendenti a indipendenti e con le future uscite veloci la capacità oraria oltre al land after anche sulla 35L.

    Va da se che la preservazione richiesta a SEA da ENAC per la terza pista rimangono e con il nuovo masterplan si arriverà ai 2/3 di sedime recintato.

    L’iter per annullare il decreto durerà un paio di anni e comunque sia prima delle Olimpiadi invernali.


    Ultima modifica di I-TIGI il 15.05.23 13:11 - modificato 1 volta.
    I-TIGI
    I-TIGI


    Messaggi : 6204
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Revisione ed eliminazione di alcune regole anti rumore su MXP Empty Re: Revisione ed eliminazione di alcune regole anti rumore su MXP

    Messaggio Da I-TIGI 15.05.23 13:09

    Per la prima volta, Malpensa stabilisce limiti sul rumore grazie al nuovo Piano Acustico

    https://www.flyblog.it/2023/05/12/per-la-prima-volta-malpensa-stabilisce-limiti-sul-rumore-grazie-al-nuovo-piano-acustico/
    ——-

    Piano partorito tardi dato che, come scritto nel post precedente, si basa su valutazioni ormai surclassare da tempo (livelli medi di rumore ormai abbattuti quasi della metà), quindi da rifare.

    Per la regolamentazione delle piste gli slot attuali sono più che sufficienti, si invita i vettori pax a limitare i voli notturni.

    Per i vettori full cargo lo sviluppo non ha problemi per i prossimi 15 anni (limite in cui si necessiterà della terza pista) mentre i parcel (DHL,FedEx,Amazon etc) riducendo notevolmente le frequenze tra i loro hub per via dell’impennata del covid) hanno capacità notturna disponibile senza problemi.
    DHL ha già opzionato il raddoppio a SEA nella futura nuova parte Cargo City inserita nel ultimo Masterplan.
    La gestione delle piste con 18 movimenti/ora verra rivalutata e modificata dopo diversi lavori previsto entro due anni.
    E’ chiaro che il fine sarà la terza pista che apporterà meno rumore ancora (e i sindachelli se ne dovranno stare zitti dopo aver toppato su tutto) che permetterà decolli notturni per 35 h/24 oltre che 17 indipendenti dalla attuale 35R.

      La data/ora di oggi è 28.05.24 13:13