Malpensa Insiders

News, analisi e anticipazioni su tutto quello che gira intorno a Milano Malpensa e all'aviazione civile in Italia


    Sigonella, i fatti visti dal lato americano.

    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 2120
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Sigonella, i fatti visti dal lato americano. Empty Sigonella, i fatti visti dal lato americano.

    Messaggio Da I-TIGI il 13.10.20 21:24

    Interessante articolo sulla notte chi vide l’Italia è gli Stati Uniti in un duro confronto militare con diversi dettagli interessanti.

    Impossibile non pensare ai fatti di Ustica considerando quanti aerei americani ed italiani volavano intorno al 737 egiziano dive bastava una scintilla per scatenare un altro disastro.
    No comment riguardo all aerei statunitense che sino a Roma ha volato ed atterrato senta autorizzazione.

    https://sierrahotel.net/blogs/news/the-interception-of-egyptair-2843?fbclid=IwAR1I30f6h8ffTx7aEv9aN-R-4UnIsoYOZk1NJhlVS7-3QlYIExHkfOwlItw
    FlyIce
    FlyIce

    Messaggi : 1529
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Catchment Area di MXP

    Sigonella, i fatti visti dal lato americano. Empty Re: Sigonella, i fatti visti dal lato americano.

    Messaggio Da FlyIce il 14.10.20 15:55

    I-TIGI ha scritto:Interessante articolo sulla notte chi vide l’Italia è gli Stati Uniti in un duro confronto militare con diversi dettagli interessanti.

    Impossibile non pensare ai fatti di Ustica considerando quanti aerei americani ed italiani volavano intorno al 737 egiziano dive bastava una scintilla per scatenare un altro disastro.
    No comment riguardo all aerei statunitense che sino a Roma ha volato ed atterrato senta autorizzazione.

    https://sierrahotel.net/blogs/news/the-interception-of-egyptair-2843?fbclid=IwAR1I30f6h8ffTx7aEv9aN-R-4UnIsoYOZk1NJhlVS7-3QlYIExHkfOwlItw
    Interessante leggere la ricostruzione "sul campo" da parte americana, spesso non si hanno tutti questi dettagli.
    Dopo che sono ripartiti da Sigonalla, c'era un bel traffico di aerei militari intorno al velivolo dell'Egypt Air.
    In efferri siamo a soli 5 anni da Ustica, ma i protagnositi ed il loro modo di operare non era mica cambiato.

    Molto grave il volo e l'atterraggio non autorizzato del T-39 USA, che ha creato un po' di polemiche anche in seguito.

    avatar
    Mark Demon

    Messaggi : 9
    Data d'iscrizione : 07.06.20

    Sigonella, i fatti visti dal lato americano. Empty gli USA e la ragion di Stato

    Messaggio Da Mark Demon il 16.10.20 17:14

    molto interessante, anche perchè conferma quanto poco rispetto abbiano gli USA per le procedure e norme internazionali nel caso in cui sia da tutelare la loro "ragion di stato"
    A Sigonella, grazie sopratutto alla bravura e professionalità dei piloti AMI e delle nostre forze armate si evitò il disastro, ma si arrivò ad un passo dalla tragedia.

    Nel 1988 nei cieli iraniani fu invece abbattuto un A300B - volo Iran air 655 - per opera dell'incrociatore USS Vincennes, un altro esempio di pessima crew coordination, scarsa Situation Awareness e Rules of Engagements a dir poco labili

    https://en.wikipedia.org/wiki/Iran_Air_Flight_655

    Dulcis in fundo nel 1998 vi fu il disastro del Cermis:

    https://en.wikipedia.org/wiki/Cavalese_cable_car_disaster_(1998)

    e poi Cossiga vuol farci credere che ad Ustica furono i Francesi?
    I-TIGI
    I-TIGI

    Messaggi : 2120
    Data d'iscrizione : 02.03.19
    Località : Mediolanum

    Sigonella, i fatti visti dal lato americano. Empty Re: Sigonella, i fatti visti dal lato americano.

    Messaggio Da I-TIGI il 17.10.20 15:40

    Intorno all Egyptair vi furono tre anelli schierati, il primo interno principalmente dalla VAM ed alcuni carabinieri, il secondo dalle forze statunitensi ed il terzo da altri carabinieri.

    Italia Germania e Giappone hanno una limitata libertà (anche politica) e su queste tre nazioni gli alleati possono fare ciò che vogliono dalle loro basi (Cermis docet) senza dover rendere a nessuno.
    Francia ed Inghilterra ne approfittano meno al contrario degli americani.
    (Gladio era voluta dai alleati e con il piffero che il nostro governo non sapeva nulla, tanto per fare un esempio).

    Se a tirare/urtare il DC9 di Ustica fossero stati gli americani questo non c’è lo direbbero mai e siccome quella notte c’erano su anche i francesi scalzandoli (incriminandoli) potrebbe saltare fuori qualche cosa.
    Sempre quella notte a parte i radar di terra di Italia e Francia che hanno visto e registrato tutto c’erano quelli di tante navi di varie nazionalità (comprese le nostre) che hanno registrato tutto ma quando Priore prese in mano la faccenda le varie risposte furono “troppo tardi, tutto cancellato”.
    Si certo come no....
    avatar
    Mark Demon

    Messaggi : 9
    Data d'iscrizione : 07.06.20

    Sigonella, i fatti visti dal lato americano. Empty Re: Sigonella, i fatti visti dal lato americano.

    Messaggio Da Mark Demon il 17.10.20 17:24

    anche io penso che stuzzicando i Francesi qualcosa potrebbe saltar fuori: tra l'altro Macron è molto critico sia con la NATO che con gli USA.
    Se la stampa o i giudici che hanno ancora in carico il procedimento si facessero sentire...
    vedremo

    Contenuto sponsorizzato

    Sigonella, i fatti visti dal lato americano. Empty Re: Sigonella, i fatti visti dal lato americano.

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è 25.10.20 8:51